Categorie
Consigli

Meglio perdere un uomo che mantenerlo economicamente

Ci sono donne che pur di non perdere l’uomo che amano e che le attrae preferiscono mantenerlo economicamente a vita e sottomettersi al suo volere

Amare una persona non vuol dire accettare per forza ogni aspetto del suo carattere o delle sue abitudini, ma piuttosto cercare di comprenderne le diverse sfaccettature per trovare un punto d’incontro.

Quando i due partner imparano a confrontarsi e a comprendere le esigenze altrui riescono a raggiungere un’intesa spirituale che spinge il rapporto a livelli superiori e offre serenità alla coppia. Ma se si fa della disparità il principio di base su cui fondare la relazione allora bisogna fare un passo indietro e accettare l’esistenza di una falla.

Una delle cause che genera una notevole differenza tra i partner è rappresentata dall’aspetto economico e dalla presenza o dall’assenza di un lavoro. Sono molti infatti i soggetti che preferiscono farsi mantenere dal proprio partner piuttosto che mettersi alla ricerca di un’occupazione che sia proficua ad entrambi. In questo modo, egoisticamente si sceglie di dipendere dall’altro restando legato al suo portafogli o al suo conto in banca.

Sono soprattutto le donne che spinte dall’insicurezza personale decidono di restare accanto ad un uomo che non guadagna e spende il proprio tempo in attività inutili, soddisfacendo ogni loro capriccio pur di non restare sole. E così si è coscienti di restare sottomesse al proprio partner che prende il sopravvento su ogni aspetto della relazione. 

– Per non incorrere in una situazione del genere però bisogna che la donna impari a fare una cernita e a comprendere quei segnali che le facciano capire che tipo di uomo ha accanto.

– E quindi, in questi casi, non abbiate paura di esprimere ciò che pensate e di agire come meglio credete, perché se il vostro partner non vi vorrà perdere farà di tutto per cambiare atteggiamento.

– Se la situazione non dovesse cambiare allora dovrete prendere una drastica decisione che se da un lato separerà la vostra strada da quella del partner mantenuto, dall’altro vi permetterà di spendere i vostri soldi come vorrete realmente.

– Imparate a guardare la vita con i vostri occhi e non con quelli del vostro partner, capendo di essere tra i due quella che guadagna di più e che proprio per questo possiede la propria autonomia economica.

Dopo aver riacquisito la fiducia in voi stesse, verificate se davvero il tipo di partner mantenuto era quello giusto per voi.