Categorie
Notizie

Coppia muore mentre copula precipitando da una finestra

Due fidanzatini in Cina sono morti mentre copulavano all’interno del loro appartamento, precipitando da una delle finestre su cui erano appoggiati

Quando la passione travolge non mette freno alla libido, e ogni posto e ogni dove diventano il luogo perfetto per poter copulare con la persona amata, non considerando quali possano essere gli eventuali rischi e pericoli, che alle volte diventano solo un modo per incentivare ancor di più il rapporto e l’atto del momento.

Non importa come o il dove: ciò che diventa importante è liberare gli impulsi, lasciarsi andare e abbandonarsi totalmente alla persona amata, senza freni, senza pregiudizi, senza troppi perché.

Tutto può diventare allora lecito: il problema si presenta nel momento in cui la posta in gioco diventa la vita stessa, quando si diventa incuranti di ciò che si ha attorno, non percependo come un luogo, come può essere quello familiare, e quindi la propria casa, possa divenire pericolosa solo per essere divenuta teatro di un impulso amoroso.

È quanto successo ad una giovane coppia in Cina: i due innamorati infatti, presi dall’eros del momento, non potevano immaginare quando sarebbe accaduto di lì a poco nel proprio appartamento sito al terzo piano di un palazzo presso Wuhan.

Nell’intendo del loro atto amoroso la coppia, invece di optare per il tradizionale letto o divano, ha preferito copulare appoggiandosi su una delle finestre della loro casa. Non reggendo probabilmente il peso dei due corpi e aggiungendo inoltre quel momento di foga, la finestra ha finito col cedere frantumandosi in mille pezzi, e facendo così precipitare all’improvviso i due fidanzati, i quali sorpresi di quanto gli stesse accadendo sono stati incapaci di potersi dare un aiuto reciproco per mettersi in salvo.

Alcuni dei testimoni che hanno assistito a questo involontario “salto” hanno raccontato ad alcune testate locali che mentre precipitavano i due giovani si stringevano forte l’uno con l’altro. Intanto alcuni siti denunciano la pessima qualità delle finestre, troppo fragili a prescindere dal tragico evento in sé.

Fatalità o noncuranza, resta il fatto che è davvero impensabile e incredibile perdere la vita in questo modo.