Categorie
Consigli

Come conquistare il cuore del proprio personal trainer

Vuoi conquistare il tuo personal trainer ma non sai come far breccia nel suo cuore? Prova a seguire realmente il suo stile di vita e riuscirai ad attrarlo a te

Praticare sport è ormai una consuetudine consolidata e diffusa soprattutto tra i meno giovani che vogliono stare in forma in modo divertente e allo stesso tempo sano.

Tra le altre cose, l’attività fisica offre l’opportunità di socializzare e di conoscere nuove persone interessanti. Sono tantissime le persone che decidono di iscriversi in palestra per fare nuovi incontri, ma altrettanto numerosi sono quei soggetti che preferiscono assumere un personal trainer per essere seguite in modo più diretto ed individuale.

Se questa scelta può apportare benefici al singolo, può anche spingerlo ad innamorarsi nel momento in cui inizia a provare una forte attrazione per il suo allenatore personale. Capita a volte infatti, di invaghirsi di quella persona che quotidianamente stimola e  supporta, incitando a dare il meglio di sé attraverso il duro allenamento.

Ma visto che al cuore non si comanda, come si può reagire nel caso in cui ci si sente attratti dal proprio personal trainer?

– Innanzitutto, mantenete la calma e comportatevi da persone mature, senza lasciar trapelare le vostre emozioni in modo infantile, ma cercando di comprendere se il vostro sentimento è corrisposto.

– Ricordate che per lui si tratta di un lavoro e che, proprio per questo, si sarà trovato spesso ad essere oggetto di desiderio di molti clienti. Quindi se siete davvero interessati a lui, fategli capire la serietà delle vostre intenzioni e del vostro allenamento; perché, si sa, le persone atletiche sono attratti da soggetti dinamici e sportivi.

–  Cercate di mostrarvi interessati al proprio metodo, senza concentrarvi solo alla conquista, visto che per un personal trainer è fondamentale giungere ai risultati sperati. 

– Durante l’allenamento siate seri, alternando momenti di ironia che lo coinvolgano e che vi permettono di scoprire qualche cosa di più sul suo conto.

– Dopo aver acquisito un po’ più di confidenza, potrete porgli voi stessi qualche domanda e invitarlo ad uscire, rispettando le sue decisioni e non insistendo troppo. Tirando la corda infatti, rischierete di perdere un’occasione importante. Piuttosto concentratevi sull’alimentazione, chiedendogli consigli pratici e offrendogli la possibilità concreta di poter mangiare assieme.

– Seguite moderatamente il suo stile di vita, cercando di coltivare tra voi il giusto grado di empatia che vi offrirà la chiave per il suo cuore.

Verificate se tutto ciò vi sarà utile, perché al massimo guadagnerete una forma perfetta