Categorie
Tendenze

Non ti piglio se non ti assomiglio!

Le persone si incontrano e si trovano bene perchè tendenzialmente hanno gusti simili.

Molto spesso i proverbi rispecchiano al realtà. Il vecchio detto “Chi si somiglia si piglia” è valido anche per i giorni nostri.

In effetti una ricerca condotta dai medici della Michigan State University, ha rivelato come le persone con gusti simili abbiamo una maggior tendenza a trovarsi bene tra loro e a restare insieme. Questo studio, che è stato poi pubblicato sulla rivista scientifica Personality and Individual Differences, ha preso in esame 1296 coppie che stavano insieme da più o meno tempo e che sono state analizzate attraverso test e sondaggi svolti dal Minnesota Center for Twin and Family Research.

Il risultato è stato molto chiaro e ha rispettato perfettamente il proverbio sopra citato. Si è constatato infatti che due partner che stanno insieme, con il passare del tempo tendono a somigliarsi sempre di più. Tutto ciò vuol dire che persone si incontrano e si trovano bene perchè tendenzialmente hanno gusti simili. Poi questa somiglianza diventa più evidente con il passare degli anni, ma è delineata già dall’inizio del rapporto. Mikhila Humbad, dottoranda in psicologia clinica, ha dichiarato: “Ricerche condotte in precedenza mostrano che due sposi sono più simili rispetto a uomini e donne presi a caso all’interno di un gruppo di persone. Questo potrebbe dipendere dal fatto che dopo le nozze i due partner si influenzano l’un l’altro, oppure dal fatto che già prima del matrimonio si somigliavano e che per questo si sono attratti. Il nostro obiettivo era proprio quello di capire quale delle due ipotesi trova maggiore riscontro nella realtà”.