Categorie
Incontri

Dating online: senza incontro non è una relazione reale

Negli incontri online c’è chi definisce la persona con cui chatta fidanzato/a senza però averla mai conosciuta. Ma quando si può parlare realmente di relazione?

Incontri on line: croce per qualcuno delizia per altri. In realtà dipende molto da come ci si pone, come ci si presenta, e soprattutto da come si vuole raggiungere il proprio obiettivo senza perdere di vista la domanda principale: cosa cerco qui dentro?

C’è chi ha la fortuna di imbattersi in gente con cui fin da subito riesce a instaurare un buon feeling, magari partendo da una conversazione non scontata su un argomento di grande interesse per entrambi gli interlocutori.

In questo modo e in poco tempo si riesce a creare un rapporto platonico, fatto di quotidianità, in cui due persone iniziano a sentirsi per chat e poi magari per sms dove “buonanotte” e “buongiorno” diventano di rito (non dimentichiamo l’importanza che le donne riescono ad attribuire a questo gesto). Capita però di trovarsi davanti ad una distorsione della realtà in cui una persona apostrofa l’altra con il termine di fidanzato/a senza però aver incontrato quello/a che considera la propria metà.

 È molto facile restare soggetti a questo tipo di situazioni, soprattutto se influenzate dalla nostalgia, dalla solitudine e dalla voglia di ritrovare di nuovo l’amore. Il rischio che si corre però è quello di instaurare una relazione con cui si condividono solo un mucchio di parole, e nelle quali per giunta si rischia anche di essere lasciati tramite un semplice messaggio di testo senza aver mai conosciuto l’altra persona.

Onde evitare storie e rotture platoniche, imprimete nelle vostra mente queste parole: non è una vera relazione se non avete mai incontrato l’altra persona. L’intimità condivisa con una persona diventa reale solo nel momento in cui trascorrerete del tempo con la stessa in cui potrete toccala, vederla e sentirla.

È vero che la comunicazione elettronica favorisce un certo tipo di intimità che magari qualcuno non riesce a riproporre durante un incontro face to face, ma se resta racchiusa nella rete informatica nessuno assicura che quello a cui si è voluto credere fino a quel momento non siano in realtà un mucchio di falsità. In fin dei conti c’è chi si crea un personaggio, e come un bravo attore, cerca di potar avanti questo ruolo fino alla fine: ciò accade nella realtà, quadruplichiamolo per i siti di dating on line.

Ecco allora alcuni consigli per portare una presunta relazione fuori dalla zona digitale:

Cercate di sentire la persona con cui avete chattato per un lungo lasso di tempo anche telefonicamente: le parole scritte hanno sempre una valenza diversa rispetto a quelle dette e possono essere fraintese

Insistete per incontrarvi, laddove sia possibile, dopo qualche settimana di tempo

Se vi sono problemi di distanza utilizzate strumenti come webcam e microfoni in modo da sentirvi e vedervi

Bisogna poter guardare negli occhi le persone che volete far entrare nella vostra vita: diffidate di chi decanta subito amore senza avervi mai incontrati.

Raccontateci la vostra: qual è la vostra esperienza a tal proposito?