Categorie
Incontri

Le 5 scuse utili ad interrompere un dialogo in chat

Vi piace chattare con una persona in particolare, ma avete altri impegni urgenti a cui dare retta? Tranquilli, ecco qui 5 scuse da usare in casi d’emergenza

Quante volte vi siete ritrovati a parlare in chat con una persona gradevole con la quale siete riusciti ad instaurare un dialogo piacevole, ma che avete dovuto lasciare con qualche scusa?

Ecco, vi stupirà sapere che non siete gli unici a dover trovare una rapida scusa con la quale poter interrompere la discussione con il vostro interlocutore virtuale senza provocare irriparabili conseguenze. Sembra quasi impossibile infatti che, ogni qualvolta vi concedete del tempo da trascorrere in chat, qualche altro impegno vi distoglie dal proseguire una conversazione che, secondo oscuri motivi, vi avrebbe fatto piacere proseguire.

Ma se è vostro interesse lasciare aperta la porta del cuore al vostro interlocutore, allora cercate una possibile scusa in modo da ritrovarlo li ad aspettarvi al vostro prossimo accesso ad Internet. Se vorrete seguirle, provate con una o più di una tra queste 5 scuse, che vi aiuteranno a non far fuggire chi vi sta a cuore.

– Provate ad essere chiari, utilizzando il vostro impegno urgente come scusa e verificando se il vostro interlocutore comprende l’importanza del vostro motivo. Se davvero tiene a voi, capirà che siete davvero sinceri e vi darà appuntamento ad un altro momento.

– Cercate di deviare il discorso, magari gettandolo sulla possibilità di fare altre conoscenze e consigliandogli di contattare altre persone, non limitando la sua attenzione a voi. State attenti però ad essere diplomatici e a fargli capire che siete disposti a continuare la conversazione in un altro momento.

– Date la colpa alla connessione che per vari motivi va a rilento o a singhiozzi e non vi permette di stare connessi per continuare la chat. Di solito, questa è la scusa più credibile e la più utilizzata dagli utenti.

– A ciò si può sostituire l’urgenza del computer da parte di un coinquilino con il quale si divide la casa o di un parente che reclama l’utilizzo del pc, senza sentire scuse. Si chiederà alla conquista di capire le vostre esigenze e gli si darà un altro appuntamento in chat.

– Spesso il campanello si rivela un valido amico in casi di emergenza, utilizzabile proprio nel momento del bisogno. Scusandovi con il vostro nuovo amico, gli farete capire che dovrete andare ad aprire alla vostra porta.

E se proprio colui che sta dall’altra parte della chat non vi crede, imparate a fare un’efficace cernita, perché chi vi ama davvero vi seguirà.