Categorie
Incontri

I 16 segnali per capire se sei dating dipendente

Il dating on line rappresenta ormai un elemento familiare a molti utenti usato per fare nuove amicizie, ma da utilizzare in dosi adeguate all’occorrenza

Conoscere nuova gente e fare amicizia tramite Internet è un’abitudine che ormai tantissimi utenti hanno e che gli permette di mettersi in contatto con chi li attrae di più.

Tra i diversi e svariati contatti può infatti può capitare di trovarne alcuni più interessanti, talmente accattivanti da attirare l’attenzione di chi li osserva e ne vuole carpire quante più informazioni possibili.

Proprio per questo il profilo di ogni utente riveste un ruolo importantissimo, fungendo da biglietto da visita del possessore che anche se off line può mostrarsi agli altri internauti interessati.

A parte i benefici, però, il dating on line può nascondere dei rischi e causare dipendenza se utilizzato in dosi eccessive. Come fare allora a capire se si è dating dipendenti o no? Basta fare attenzione ai 16 segnali, ecco quali:

– Se preferisci disdire gli appuntamenti con gli amici per stare a casa per chattare con chi hai conosciuto on line, fai attenzione, perché potresti rischiare di isolarti dal mondo che ti circonda.

– Se hai scritto che preferisci il dating on line sul tuo profilo nella sezione “hobby”, darai una cattiva impressione di te, mostrandoti come interessata solo al mondo della chat. 

– Se rincari la dose con altri account personali sempre on line, gli altri potrebbero pensare che non possiedi una vita sociale attiva.

– Se sei inscritto a più siti di dating, chiedendo inoltre di ricevere continue notifiche, vuol dire che non vedi l’ora di chattare e di lasciar perdere ogni altro impegno.

– Se rispondi ad ogni messaggio di altri utenti che ti contattano anche quando non sei interessato, ma solo per il gusto di farlo.

– Se nelle conversazioni utilizzi spesso dire “qualcuno che ho conosciuto on line” e frasi simili.

– Se non riesci più a percepire l’ansia dal primo appuntamento, significa che l’abitudine ha preso il sopravvento.

– Anche in momenti di intenso stress resti ore ed ore davanti alla chat, divenendo anche irritabile e suscettibile.

– Aggiorni costentemente profilo e status personali, migliorandolo con foto e informazioni sempre nuove.

– Hai molteplici contatti in rubrica, tanto da non riuscire a gestire tutti i loro messaggi.

– Al primo appuntamento sentite l’esigenza di chattare, mandando in fumo il romantico incontro.

– Raccontate sempre le stesse storie ormai note a molti, che ritraggono la vostra situazione on line.

– Se sei interessato a qualcuno in particolare, inizi una ricerca approfondita sulla vita presente e passata di quell’utente in modo da carpire molte più informazioni su di lui.

– Definite voi stessi come “esperti di dating on line” e ne andate spesso fieri.

– Entrate in panico se riscontrate problemi nella connessione Internet oppure se avete problemi con l’apparecchio con cui vi collegate di solito.

– Preferite incontrare solo persone conosciute on line, scartando chi vi viene proposto da persone fidate.

Fate attenzione però a comprendere che si diventa dating dipendenti anche quando si manifesta solo uno di questi 16 segnali, generando una prima fase di quella che potrebbe diventare una vera e propria dipendenza.