Categorie
Tendenze

Le single italiane: donne da sposare

Una volta c’erano le zitelle, oggi invece le single italiane sono indipendenti e sanno cosa vogliono. Le perfette donne italiane da sposare seguono le buone abitudini e cercano l’amore

Single per scelta o per volontà di qualcun altro, in ogni caso questo status rappresentativo di una parte delle donne italiane, sembra essere cambiato rispetto a molti anni fa, quando una donna single, superata l’età da marito, veniva additata come zitella.

Oggi non si registrano più casi del genere, e questo accade perché la donna italiana single è cambiata: è intraprendente, autosufficiente, sicura del suo aspetto e delle sue capacità.

Secondo infatti un’indagine condotta da un noto sito d’incontri, il 72% delle donne italiane intervistate che si sono dichiarate single hanno affermato di saper affrontare in modo pratico le diverse prove che la vita pone loro di fronte, di riuscire ad esaminare le diverse situazioni trovando per ognuna di queste una soluzione, di cogliere il lato positivo delle cose e il loro aspetto utile, e di essere quasi sempre di buon umore.

Un altro aspetto interessante emerso è quello delle buone abitudini seguite dalla maggior parte delle donne italiane single intervistate: il 54% ha infatti affermato di non fumare, mentre solo il 17,41% ha ammesso di accendere una sigaretta ogni tanto. Il 32,27% ha dichiarato di non bere alcolici contro il 47% di quelle che hanno risposto di farlo occasionalmente.

Anche le donne italiane da sposare, nel rispetto della buona tradizione, amano la cucina: il 73% l’ha definita come una vera passione, il 20% ha affermato di non amare molto i fornelli, mentre l’8% ha ammesso la propria incapacità nel preparare manicaretti.

Nel tempo libero si dilettano tra le uscite con gli amici, lettura,o la cura personale possibilmente in qualche centro benessere. Il 55% delle donne italiane single ha dichiarato di praticare uno sport e di recarsi in palestra regolarmente. In merito alle vacanze il 20% ama il mare, mentre l’8% la montagna: in ogni caso per la maggior parte delle italiane intervistate è importante che si organizzi con largo anticipo. Solo una piccola percentuale opta per l’avventura.

Esaminando la sfera dei valori non giungono grandi sorprese: il 47,68% mette al primo posto l’amore, e quindi tutto ciò che ne consegue, il secondo scalino del podio è occupato dall’amicizia con il 19,31%, seguono la soddisfazione e la realizzazione personale con il 36,72%.

Nulla di strano quindi sapere che il più grande desiderio per il 54,3% delle donne italiane da sposare è quello di trovare il vero amore, quello di tutta una vita. Il perché alcune di loro siano ancora da sposare è dovuto al fatto di essere troppo esigenti, così come dichiarato da un buon 43% di quelle che vogliono trovare un buon compagno. Il 21% invece, ha asserito di non sentirsi ancora pronta per una relazione stabile.

Ma come deve essere un uomo per conquistare una donna italiana single e sposarla? Per il 42% deve possedere fascino, per il 53% dev’essere uno con cui poter condividere gli stessi interessi, e per il 37% ciò che conta non è il lavoro o il conto in banca, bensì quanto amore il suo partner è in grado di donarle.

Uomini avete in mano tutte le percentuali utili per conquistare il cuore di una donna italiana da sposare: fate i vostri conti e lanciatevi in questo mare sconfinato in modo da trovare quella giusta da corteggiare, e poi magari anche sposare.