Categorie
Consigli

Le scelte sbagliate delle donne che non piacciono agli uomini

A volte le donne osano delle scelte di stile che proprio non piacciono a tutti gli uomini perché considerate eccessive. Ma quali sono quelle davvero esagerate?

Ogni donna ha un suo stile, a volte rubato a qualche celebrità, a volte da qualche catalogo di moda o dall’ultima passerella, oppure semplicemente ispirato da ciò che le gusta di più.

Ci sono quelle che cercano le occasioni opportune dove poter sfoggiare il nuovo look, e quelle che cercano di sorprendere il proprio partner con un abbigliamento all’ultimo grido.

A volte però si cade in eccessi e quello che si ritiene essere un’ottima arma di seduzione si rivela un fiasco: questo accade perché ci sono cose che gli uomini non amano vedere in una donna, andando magari contro quelle che sono le credenze popolari.

Ma quali sono le cose nello stile di una donna che non piacciono al genere maschile?

Scollature e spacchi esagerati: sembra strano a dirsi, ma è cosi. Il far vedere troppo il proprio corpo, soprattutto in determinate occasioni, può risultare inappropriato e volgare. Meglio giocare su un vedo non vedo con delle scolature e degli spacchi a modo, altrimenti non lamentatevi se vi chi parla non vi guarda negli occhi. Ricordate che non tutti gli uomini amano che la propria donna possa richiamare gli sguardi indiscreti di altri.

Make-up esagerato e capelli cotonati: alcune donne amano trasformare il proprio viso in un mascherone degno di Moira Orfei e acconciarsi i capelli in modo un po’ troppo voluminoso. Si va bene lo stile acqua e sapone, ma anche qui si passa da un estremo all’altro: meglio preferire un trucco leggero, magari di quelli necessari per nascondere qualche imperfezione, e legare i capelli in modo naturale, preferendo magari un elegante chigon.

Pigiama di flanella: si aggiudica il primo posto tra le cose che gli uomini eliminerebbero dal guardaroba femminile. Indice di poca sensualità, è sconsigliato da mettere dentro la borsa da notte, soprattutto le prime volte che andate a dormire dal vostro lui. Vero che nelle notti gelide invernali tiene caldo, ma allora giocate di contropiede indossando della biancheria intima sexy in modo da poter sorprendere il vostro partner.

Material woman: ci sono donne che girano parate da catenine, braccialetti, orecchini, anelli e chi più ne ha più ne metta. È normale che poi al partner viene in mente di recarsi in un Comproro con la stessa per vedere quando ci ricava dandola in permuta. Scherzi a parte ci sono uomini che non amano la troppa ostentazione, ma preferiscono uno stile più sobrio. Soprattutto in un primo appuntamento darete l’impressione di essere superficiali e materialiste, quando magari quelle sono le uniche cose di valore o griffate che possedete, e il vostro scopo era solo di sembrare carine per il vostro lui.

L’abito non fa il monaco e ciò che è davvero importante è essere se stesse, soprattutto perché l’alba di un nuovo giorno mostra tutti per come si è senza trucco e senza inganni: eleganza, spontaneità e sensualità sono le armi vincenti.