Categorie
Tendenze

L’arte del corteggiamento arriva dalla Francia

Se siete single e alla ricerca dell’uomo devi vostri sogni, scegliete Parigi, la città più romantica d’Europa.

Secondo una ricerca svolta per conto di un sito di incontri americano, i campioni di corteggiamento sembrano essere i francesi che non sono molto interessati a relazioni solide, ma amano sedurre e fare la corte.

L’antropologa francese Clotaire Rapaille ha condotto uno studio fra varie popolazioni ed ha rilevato che i francesi pensano che più una donna invecchia più diventa bella, in quanto diventa più complessa e interessante. Quindi meglio a 40 anni che a 20. Se siete quindi single e alla ricerca dell’uomo devi vostri sogni, scegliete la città più romantica d’Europa, Parigi, con la sua Tour Eiffel, la malinconica Senna e i sontuosi parchi di Versailles. Probabilmente vi imbatterete in un corteggiatore senza paragoni.

Per quanto riguarda invece quei corteggiatori di tutte le nazionalità, che hanno cercato per anni di sedurre per trovare l’anima gemella, senza però alcun risultato soddisfacente, negli Usa è stato messo in commercio, con una boom di vendite inverosimile, una guida per il corteggiamento dove l’autore Gabe Fischbarg, spiega in modo quasi scientifico le tecniche di conquista. Il primo comandamento dell’aspirante playboy è: “Non sbavare perché chi ha l’aria affamata finisce per morire di fame e le ragazze riescono ad annusare un assatanato a un miglio di distanza”.

Sono però molti gli errori che si compiono in fase di corteggiamento ed è importante riconoscerli per evitare di commetterli. 

– E’ importantissimo curare l’aspetto e l’igiene personale. 

– Vietato fare la vittima raccontando tutte le proprie sfortune in amore. E ancora vietatissimo parlare spesso e male dell’ex

– E’ importante avere un rapporto sereno con il denaro e non assillare il partner se per caso spende un pò di più del dovuto. 

– Fondamentale è saper ascoltare e saper osservare. 

– È necessario non aver paura di amare.