Categorie
Consigli

Restare single a causa delle brutte abitudini

Sei mai stato vittima delle tue cattive abitudini dovendone pagare le conseguenze? Bisogna farne attenzione soprattutto nei rapporti interpersonali

In certi momenti della propria vita, ognuno sente il bisogno di relazionarsi agli altri e di instaurare uno o più rapporti con chi lo circonda.

Si inizia così a lanciarsi in nuovi incontri, a conoscere gente non solo per il gusto di farlo, ma anche e soprattutto per colmare un vuoto diventato insopportabile da sostenere.

A volte però non si riesce a capire perché, dopo tante amicizie e altrettanti appuntamenti, la ricerca del partner ideale non abbia portato esiti positivi. In questi casi, si tende allora a riflettere sui difetti degli altri, mettendo da parte i propri, che non sempre si manifestano o si accettano proprio perché egoisticamente si pensa che il vero problema sia da rintracciare fuori di sé.

A stimolare tale atteggiamento concorre la sicurezza personale, che sebbene sia un fattore positivo che stimola i nuovi incontri, in dosi eccessive può generare problemi e crisi. A ciò si deve aggiungere anche l’esistenza di cattive abitudini che allontanano chi sta attorno, isolando chi non accetta di cambiare il proprio atteggiamento

Essere abituati ad un certo modo può risultare dunque un’arma a doppio taglio che sarebbe meglio non utilizzare per non rischiare di farsi male. Ed è oltretutto opportuno chiedersi in che cosa si sbaglia, attenzionando più il proprio comportamento che quello degli altri.

Spesso tra le cattive abitudini c’è l’indiretta paura di impegnarsi, che spinge a giocare sporco e a non essere davvero sinceri con la persona che si cerca di conquistare. Ciò mantiene l’incontro ad un stato superficiale, destando indifferenza e incitando l’altro a mollare la presa.

C’è chi invece trasmette il proprio senso di angoscia e di frustrazione agli altri, che per non cadere nella stessa situazione, cambiano meta sentimentale. Ad allontanare chi cerca un approccio è anche l’esistenza di un ex ingombrante che non ha ancora accettato la fine della storia passata e limita il raggio d’azione della nuova fiamma.

Un’altra brutta abitudine abbastanza diffusa è rappresentata dall’egoismo che offusca la mente, indirizzandola verso scelte sbasgliate che possono far perdere occasioni importanti.

Tirando le somme, non c’è dubbio che le cattive abitudini possono nuocere alle relazioni interpersonali.