Categorie
Tendenze

I buoni propositi più quotati per il nuovo anno

L’inizio di un nuovo anno spinge molte persone a stilare una lista di buoni propositi: quali sono quelli più gettonati sia tra single che tra chi è impegnato?

Buon 2014 a tutti! Il nuovo anno è arrivato: per alcuni è sinonimo di un nuovo inizio, di cambiamenti, per altri un po’ meno.

C’è poi chi è solito stilare una lista di buoni propositi da intraprendere e seguire. Ma quanti sono poi in realtà quelli che si impegnano davvero?

Un noto sito di incontri ha chiesto ai single italiani quali fossero le buone intenzioni per questo nuovo anno: si è così scoperto, senza nemmeno tanto stupore, che per il 47% il primo obiettivo è quello di perdere i chili in eccesso, acquisiti soprattutto durante le feste, praticando sport o attività fisica, il 35% è intenzionato a trovare il partner ideale o comunque qualcuno con cui trascorrere la propria vita, mentre il 17% ha già una persona del cuore alla quale vuole dichiararsi. C’è poi un 11% che nella lista inserisce anche “Smettere di fare buoni propositi” perché diciamoci la verità, non sempre vengono portati al termine, o ancora peggio, iniziati.

Ad ogni modo stilare una la lista di buoni propositi è un gesto che viene compiuto per sentirsi in pace con se stessi e non avere sensi di colpa. C’è chi li trascrive in coppia, c’è chi lo fa ancora da single: quali sono i buoni propositi più gettonati?

– Iniziare una dieta. Siamo sinceri: è l’obiettivo primario che la maggior parte delle persone, uomo o donna, giovane o adulto, single o impegnato, si pone. In realtà c’è poi chi tenta di improntare una dieta più volte durante l’anno o chi si è iscritto in palestra, per poi dimenticarsene del tutto, senza alcun risultato. Optate per la buona costanza: quella si che vi permetterà di raggiungere i risultati sperati insieme alla dedizione.

– Domani smetto: fumare, bere alcolici, litigare con la propria metà, e così via. Anche questo è un obiettivo che ci si pone più volte durante l’anno e tra i più gettonati dell’inizio. Non è facile cambiare le proprie abitudini, ma con tanta forza di volontà tutto è possibile. Ricordate: meno stress e più salute.

– Trovare l’anima gemella, o almeno qualcuno che le somigli. Quante volte vi siete detti “Basta, adesso esco e vado con il primo o la prima che incontro”? Forse tante, o forse poche, ad ogni modo sono numerosi i single che sognano di trovare la persona giusta entro il nuovo anno. Puntate sempre su voi stessi, mostratevi al meglio, e ponete in primo piano la voglia di uscire e conoscere nuova gente, piuttosto che chiudervi fra quattro mura, in modo da permettere a Cupido di scoccare le sue frecce.

– Metto su famiglia. Il matrimonio, così come quello di avere dei figli, è una decisione che viene presa tra due persone (salvo imprevisti). Sono molti quelli che decidono di intraprendere questo cammino, nonostante le insidie che possono presentarsi durante il tragitto, come nuovo obiettivo per l’anno appena avviato.

 E voi: avete stilato la vostra lista? Quali sono i vostri buoni propositi per questo 2014?