Categorie
Notizie

Moglie congela marito perché l’ha tradita

Una donna di Marsala si è vendicata del tradimento del marito rinchiudendolo in una cella frigorifera, dopo averlo colto in flagrante con l’amante

“La vendetta è un piatto che va servito freddo”, e in effetti è proprio quello a cui avrà pensato una donna di Marsala, nel trapanese, stanca dei continui tradimenti del marito, per il quale ha ben pensato ad una punizione congeniale a tutta la situazione in cui si è trovata coinvolta.

I fatti iniziano con una telefonata del coniuge, macellaio di 50 anni, il quale chiama la moglie per avvisarla che non sarebbe tornato a casa per pranzo, ma che sarebbe rimasto nella propria bottega a lavorare. La donna però non ha digerito l’ennesima bugia della propria metà, e ferita ancora una volta nel suo orgoglio, ha ben pensato di fargliela pagare.

Così armata con la pistola legalmente detenuta dal marito e custodita nel cassetto del comodino, e presa la copia delle chiavi della macelleria, si è recata in negozio, con la speranza di non trovare quello che già la sua mente immaginava. Arrivata presso la bottega, con passo felpato, fa il suo ingresso, cogliendo così sul fatto il proprio consorte, il quale si trovava con un’altra donna, o meglio una ragazza di soli 22 anni, sempre di Marsala.

La scena simile a quella di un omonimo film a luci rosse, ritraeva l’uomo e la ragazza su un tavolo d’acciaio situato nel retrobottega: i due alla visione della donna però non si sono persi d’animo e hanno continuato nel loro atto, invitandola addirittura a partecipare e a consumare insieme il rapporto.

Ma la signora basita per quanto visto e sentito non ci ha visto più dalla rabbia, e così brandendo la pistola ha costretto i due ad entrare, nudi com’erano, dentro la cella frigorifera, rinchiudendoli dentro ad una temperatura di 4 gradi: in questo modo è sicuro che i bollenti spiriti si sarebbero freddati.

Solo dopo 40 minuti la donna ha riaperto il portellone, ma invece di essere colta da un impeto di pietà, ha rincarato la dose gettando addosso al marito un secchio di acqua fredda, dandogli così il colpo di grazia. Infine, quando si è resa conto che la situazione poteva sfuggirle di mano, ha tirato fuori i due amanti e ha chiamato i soccorsi.

La storia non ha avuto per fortuna un tragico epilogo e la donna ha potuto riprendersi in qualche modo la sua rivincita, che sicuramente nel tempo, a sol pensiero, riuscirà a strapparle un sorriso, a discapito del tradimento subito e scoperto.