Categorie
Consigli

Fedeltà: 5 consigli fondamentali per mantenerla salda

Si può riuscire ad essere realmente fedeli a chi si ama senza indurlo a provare nemmeno il più piccolo sospetto? Ecco come mantenere la fedeltà in pochi passi

Fedele è colui che prova un forte sentimento per chi ha accanto, tanto da non permettergli di dubitare di un’eventuale infedeltà.

Questo giro di parole può apparire banale e inutile a chi, in realtà, da per scontato che un vero sentimento non possa mai venir macchiato da alcuni tradimenti.

“Dichiaro di essere fedele nella buona e nella cattiva sorte” dovrebbe rappresentare infatti il vero, anche in quei casi in cui la tentazione giunge a ledere le solide fondamenta di un rapporto di coppia. E invece sono ancora molte le relazioni che finiscono a causa di una presunta o vera infedeltà.

Perché giungere a tanto, quando si può imparare a restare fedeli al proprio partner con poco? Ecco come fare.

– Stimolate l’ossitocina del vostro partner, attraverso la seduzione, rendendo ogni giorno diverso e cercando di non cadere nella monotonia di coppia.  Come è stato dimostrato infatti, questo particolare ormone, se adeguatamente stimolato, può riattivare la voglia, influendo sull’attrazione fisica.

– Aumentate le coccole, le carezze e le attenzioni reciproche, concedendovi almeno un po’ di tempo al giorno per stare con chi amate ed entrare in contatto diretto con lui. In quesi momenti cercare di spegnere il cervello e di accendere il vostro cuore, l’unico capace di dare sfogo alle vostre pulsioni.

– Puntate sulla sensualità anche quando le circostanze non sono favorevoli, in modo da stupire chi vi sta accanto e vedrete che a volte riuscirete a stupire anche voi stessi. Questo è facile sia a dirsi che a farsi, se solo crederete nei mezzi a vostra disposizione e avrete fiducia in voi stessi.

– Cercate di mantenere la calma anche nei momenti di forte stress che non conducono ad altro che a litigi e incomprensioni. Anche in una relazione di coppia o in una semplice amicizia, saper dosare le proprie emozioni è sintomo di responsabilità e di maturità. 

– Provate a rilassarvi senza pensare per forza che il vostro partner vi stia nascondendo qualcosa. Solo se fonderete la vostra relazione sulla sincerità e sulla serenità reciproca tutto filerà liscio come l’olio.

E poi, se proprio il destino non vi asseconderà, potrete sempre riversare il vostro amore su chi vi apprezza