Categorie
Consigli

Amore di plastica: si vuole impegnare o no?

Il vostro lui o la vostra lei vi ama davvero oppure non è ancora pronto/a ad impegnarsi seriamente in un rapporto? Ecco come capirlo osservando i suoi gesti

Che differenza c’è tra un amore vero e uno di plastica? Beh, non è difficile rispondere: nel primo caso la persona che dice di amarvi non ve lo dimostra solo a parole, ma soprattutto con i fatti, nel secondo caso, come recita un noto proverbio, “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare”.

Vi sono persone che si dicono innamorate, il problema è capire di chi, perché nel momento in cui vi siete domandati se il vostro lui o la vostra lei vi ama davvero, allora vuol dire che c’è un problema alla base della relazione che nel 50% dei casi può dipendere dalle vostre insicurezze, nell’altro 50% nell’effettiva inaffidabilità del proprio partner che non ha interesse nel far evolvere il vostro rapporto. Nel primo caso, sarebbe un bene che vi chiariate nel vostro profondo per determinare quali siano i veri motivi che vi hanno portato a maturare un pensiero simile, nel secondo caso invece, basta fare attenzione a dei semplici particolari o atteggiamenti che vi faranno capire quando una persona non è pronta ad impegnarsi seriamente. Ecco quali:

Non sono la sua priorità. Se la vostra dolce metà mette al primo posto una partita al calcetto o un’uscita con le amiche invece di una cenetta romantica tra voi, se i vostri incontri dipendono dalle sue decisioni e dalla sua disponibilità, se invece di far maturare il vostro rapporto preferisce le sfumature alla definizione, allora le opzioni sono due: o avete beccato la persona più eccentrica del mondo oppure semplicemente non è interessato/a a portare la vostra storia allo step successivo. In entrambi i casi la soluzione più matura è naturalmente parlarne, ma non appena ne avrete l’occasione, fuggite.

Non conosco gli amici: se nonostante stiate insieme già da qualche tempo e non avete ancora conosciuto amici e amiche, quelli che vengono considerati fratelli e sorelle acquisite, e chiaro che la persona con cui state non è pronta ad introdurvi totalmente all’interno della sua vita, dalla quale anzi, al momento preferisce tenervi fuori. Attenzione però: un’ulteriore soluzione è che non venite ritenuti all’altezza degli amici o viceversa. Meglio sondare il terreno.

Eterno Don Giovanni e Femme Fatale : l’essenza di una persona è dura a mutare e di solito “chi nasce tondo non muore quadrato”. Se la persona con cui state sente l’infrenabile bisogno di flirtare con altri la colpa è del suo essere. Solo l’amore è in grado di mutare davvero l’animo di un individuo: se questo non accade, non avete bisogno di andare in cerca di ulteriori risposte.

Le passioni che non ti ho detto: in una coppia è normale che ognuno abbia dei propri hobby e non è detto che questi vengano condivisi. Vero è che quando si ama si cerca di coinvolgere la propria metà nelle proprie passioni, ma se questo non accade vuol dire che non c’è quell’interesse tale da far apprezzare e condividere ciò piace a qualcun altro.

– Mi ami o no? Vi sono persone che esternano i loro sentimenti più facilmente, altri invece sono meno espansivi. Se la vostra metà però resta sempre ferma in un punto bisogna chiedersi se la sua sia paura ad iniziare una storia seria o se invece non ha alcun interesse.

In tutti i casi, come quelli sopraelencati o affini, il miglior mezzo è sempre il dialogo. E voi come capite quando qualcuno non è pronto/a ad impegnarsi seriamente?