Categorie
Tendenze

Accettare un amore si può: è tutta questione di psiche

Meglio un amore senza ostacoli o un sentimento non corrisposto? A decidere è la psiche che spinge ad accettare un anche le situazioni sentimentali più dure

La psiche umana è complicata da gestire, ma soprattutto da comprendere, visto che assume un ruolo fondamentale nelle scelte dell’individuo.

Come si fa infatti ad accettare un amore non corrisposto e a restare con un partner anche quando manca il sentimento? È tutta questione di mente e basta volerlo intensamente.

Spesso si resiste all’interno di una rapporto sentimantale per cause di forma maggiore che sorgono nel momento in cui si forma una famiglia con figli e con tutti gli impegni annessi. Altre volte si decide di non mollare la presa solo per abitudine o perché non si riesce più a stare senza un partner e perché si ha paura della solitudine.

E c’è chi invece si ostina da tempo a portare avanti una storia senza amore solo perché è spinto dalla propria mente a consolarsi e a somatizzare un malessere diffuso che non fa stare bene.

In questi casi, si ritiene giusto restare con il proprio partner anche se questa condizione diventa sempre più intollerante e sfocia in situazioni di profonda crisi. La mancanza di lucidità non permette al soggetto di guardare oltre, ma lo costringe a perdere la fiducia in se stesso e a reprimere quella parte di sé che vuole vivere intensamente.

In queste situazioni la forza psichica è tale da sostenere quel vittimismo che viene confuso con la voglia di amare e di restare legati ad una sola persona. Proprio per questo uscire da tale status è possibile solo con aiuti esterni, dal momento che il singolo è schiavo della propria mente, condizionato dalla speranza che qualcosa possa cambiare all’interno della propria relazione.

E anche se questo particolare atteggiamento può sembrarvi strano o facile da superare grazie ad una presa di coraggio, fate attenzione a non sottovalutare i sintomi che possono colpire tutti gli innamorati. Quando si decide infatti di stare con una persona non è sempre semplice staccarsi da questa e si trova difficoltà nell’affrontare delle scelte drastiche.

Si sceglie allora di non dar troppo peso ad improvvise angosce o a ripetuti sbalzi di umore, calmati da una buona dose di ottimismo. Seppur non facile da accettare è consigliabile riprendere in mano le redini della propria vita e placare l’animo, cercando di riscoprire il meglio della relazione e se proprio non riuscite a mollare, rendete tutto più roseo.