Categorie
Notizie

Un break-up-moon per il divorzio di Gwyneth Paltrow e Chris Martin

Divorzio confermato per la bella Gwyneth Paltrow e il suo pluriennale marito Chris Martin, che hanno voluto festeggiare la separazione con un break-up-moon

Un altra coppia che scoppia quella formata da Gwyneth Paltrow e da Chris Martin che dopo 11 anni di intenso amore hanno deciso di mettere fine al loro rapporto coniugale.

Un contratto di matrimonio che li ha tenuti uniti nel tempo e che li ha visti sempre sorridere nonostante le continue crisi di coppia e la lontananza a causa degli impegni professionali. Lei bella, sensuale e affascinante accanto a lui, altrettanto sexy e invidiato marito, hanno rappresentato la coppia solida e affiatata del jetset hollywoodiano, ancora in voga nonostante la dichiarata separazione. 

Loro che, prima di giungere ad una soluzione definitiva, hanno cercato e ricercato una soluzione adatta alle esigenze di entrambi e la giusta scossa che facesse risorgere il loro antico sentimento d’amore. Ma a quanto pare ogni tentativo di risanamento è risultato inutile, visto che il portavoce della coppia ha confermato la scelta dei due di interrompere la loro relazioneconiugale.

Presi dal lavoro, dallo stress e dalla famiglia, Gwyneth e Chris hanno dimenticato cosa volesse dire amare, preferendo la via di fuga più semplice da prendere, nonostante da alcune indiscrezioni è emerso che i due passino ancora del tempo insieme.

Per festeggiare il loro divorzio infatti la coppia è volata alle Bahamas insieme ai suoi figli Apple e Moses per prendere parte al cosiddetto “break-up-moon”, una sorta di rito eseguito sulla spiaggia da un rabbino della Kabbalah, al fine di spingere la coppia alla meditazione e di prendere coscienza della loro scelta definitiva.

Questo esame di coscienza rappresenta un tipo di guarigione spirituale che accompagna e supporta la coppia nel loro cammino di rottura o di risanamento e che si rivela utile all’intero nucleo familiare che come in questo caso partecipa alla cerimonia. Se a molti può sembrare inefficace, tale rituale riesce a distendere i nervi e similmente ad una pratica zen, permette ai membri della famiglia di comunicare tra loro e di metabolizzare il cambiamento provocato dalla separazione.

Un metodo che dovrebbe essere diffuso e che vede ancora ridere i due attori nonostante siano dichiaratamente divorziati.