Categorie
Notizie

Cacciata dal ballo a causa del vestito troppo corto

Può un vestito troppo corto rovinare la serata magica di un’adolescente pronta per il ballo scolastico? Ecco di seguito cosa è successo a questa ragazzina

Una delle notizie strane che sta spopolando sul web vede protagonista un’adolescente cacciata dal ballo scolastico perché indossava un abito troppo corto e attillato.

Ormai si sa, la nuova generazione a volte esagera e sempre più spesso gli adulti trovano il pretesto per imputare ai ragazzi la responsabilità di ciò che accade. Così come è successo in Virginia, dove Clare, una diciassettenne, è stata mandata via dai genitori incaricati di controllare l’andamento dell’annuale ballo organizzato dalla sua scuola, perché considerata poco appropriata all’evento.

Gli adulti sorveglianti hanno reputato il vestito, indossato dall’adolescente, corto, scollato ed attillato, troppo audace per concederle l’accesso nella sala, gremita invece di vestiti lunghi e sobri.

Nonostante la ragazza abbia fatto notare ai genitori presenti che il suo abito rispettava le norme stabilite dal regolamento del ballo scolastico, il loro no è stato categorico. Claire è stata cosi invitata ad allontanarsi senza controbattere, e i “guardiani del ballo” le hanno fatto spiegato che il vestito non era l’unica causa della loro decisione, ma che aveva contribuito anche il suo modo di ballare troppo sensuale e provocante.

Queste ultime parole hanno sconvolto ulteriormente la diciasettenne, perché basate su qualcosa che non si è mai verificato, dato che non ha avuto nemmeno il tempo di scendere in pista né di mostrare alle amiche quel suo abito elegante comprato con tanta voga e tanta attesa.

La ragazza ha chiesto dunque di essere rimborsata, dopo aver pagato un biglietto di ben 25 dollari e di essere restata al ballo per solo mezz’ora, e ha cercato poi di convincere gli stessi sorveglianti a risarcire anche i suoi amici che l’hanno seguita fuori dalla festa.

Un sogno infranto o un semplice capriccio adolescenziale è quello di Clare e del suo ballo finito ancor prima di iniziare a causa della troppa severità degli adulti?

Nè l’uno, nè l’altro visto che questa adolescente non è stata accolta al ballo, ma lo è stata sul web dove ha ricevuto la solidarietà di milioni di utenti con i quali ha poi riso della sua disavventura.