Categorie
Consigli

I 5 trucchi per non pensare alla propria cellulite

Siete ossessionati dai giudizi altrui sul vostro aspetto fisico e soprattutto sulla vostra cellulite? Rilassatevi con 5 facili trucchi e imparate ad apprezzarvi

La cellulite è un fastidio che assilla molti corpi e che non permette a molte menti di rilassarsi e di vivere a pieno il proprio aspetto fisico.

Amare un po’ di più se stessi non vuol dire soltanto seguire delle diete e mettersi in forma per farsi notare dagli altri, ma anche accettarsi per quello che si è realmente e accettare i propri difetti come qualcosa di normale.

Questo non è un atteggiamento facile da assumere, ma con un po’ di buona volontà e di sano equilibrio mentale, potrete riscoprire la voglia di guardarvi serenamente e di soffermare lo sguardo né il pensiero sulla cellulite. In questo modo, vedrete che neanche gli altri lo faranno: è tutta questione di mente e di qualche piccolo trucchetto.

– Non pensate che quando una persona vi osserva attentamente stia puntando la vostra cellulite, ma riflettete invece sul fatto che siete riusciti ad attrarre la sua attenzione solamente con il vostro fisico. Che male c’è se qualcuno è rimasto affascinato dal vostro fondoschiena o dalle vostre gambe?

– Non restate ossessionati dalle foto, ne tantomeno esagerate sui vostri profili, ma scegliete la via dell’equilibrio, esponendovi quanto basta, ma concedendovi qualche scatto soprattutto in compagnia di nuovi incontri o dei vostri amici.

– Imparate ad accettarvi e ad essere autoironici, perchè nessuno potrà confermarvi che gli altri vi considerano negativamente. Se proprio non riuscite a comprenderlo, sondate il terreno e chiedete a chi vi sta davanti un giudizio diretto. Non tutti infatti la penseranno come voi.

– Se siete fissati con il vostro aspetto fisico, provate a frequentare soggetti che lo siano altrettanto e che possano essere per voi un chiodo fisso. Preferite la compagnia di chi invece sa pensare ad altro e possa distogliere la vostra mente dal problema cellulite.

– Non guardatevi spesso allo specchio e convincetevi che fuori c’è altro di più importante a cui pensare, come un’anima gemella che vi sta attendendo così come siete, ritenendovi perfetti con le vostre forme anche se non troppo sinuose.

Provate, non avete nulla da perdere.