Categorie
Notizie

Nigel Farage: amante cerca di suicidarsi dopo un litigio con la moglie

L’Inghilterra si tinge di gossip dopo la lite che ha visto protagonista Nigel Farage e le due donne della sua vita: chi vincerà la battaglia sentimentale?

La relazione extraconiugale di Nigel Farage è ormai ufficiale ed è stata resa nota dalla stessa amante che ha tentato di suicidarsi pubblicamente.

La vita privata del politico britannico è finita infatti su tutti i giornali di gossip, dopo che la sua ex assistente, Annabelle Fuller, ha provato ad uccidersi prima con un overdose e dopo tagliandosi le vene.

Sembrerebbe che il gesto folle ed estremo della trentaduenne sia stato progettato in seguito ad una furiosa lite che la giovane donna ha avuto con la moglie di Farage, durante la festa organizzata per il successo delle elezioni europee ottenuta dal partito UKIP alla quale appartiene l’amante-marito.

La moglie del politico, Kirsten Mehr, avrebbe infatti invitato Annabelle a lasciare i festeggiamenti nel rispetto di tutti e senza esagerare, consigliandole di non farsi vedere più. Versione alquanto mutata dalla pseudo amante, la quale invece ha dichiarato di essere stata cacciata in modo furibondo dalla donna convinta di chiamare la sicurezza e di farla portare via dalle sue guardie. 

Annabelle ha dichiarato di essere stata scortata fuori di fronte ai suoi colleghi e ai conoscenti, e di essere stata fotografata e fermata dai molteplici giornalisti che si trovavano all’esterno e che incuriositi, sono stati attratti dalla situazione.

Per smaltire l’umiliazione e per chiarire l’accaduto, la trentaduenne ha deciso poi di entrare nello stesso pub dove la signora Farage si era recata, e da dove però la ragazza è uscita in ambulanza dopo aver tentato il suicidio. Risvegliatasi in ospedale ha compreso l’angoscia e la tristezza della sua vicenda sentimentale.

Farage si dice dispiaciuto dell’accaduto e confessa di volere bene Annabelle, tanto da porgerle le più sentite scuse per il comportamento tenuto dalla moglie, che non ha poi fatto nulla di eclatante, cercando di limitare i colpi della sua già lacerata relazione coniugale.

Tendenza o moda che sia, fatto sta che politica e gossip si mescolano con piacere, conferendo cosi ai quotidiani fatti politici un po’ di brio e di suspance.