Categorie
Tendenze

No al telefonino in tasca per gli uomini: causa infertilità

Secondo quanto è emerso da una ricerca, le radiazioni emanate dai telefonini, tenuti nella tasca dei pantaloni, possono creare problemi di fertilità nell’uomo

Che le radiazioni emanate dagli apparecchi telefonici portatili, comunemente in uso, siano dannose per la salute, non è certo un mistero. A tal proposito si dovrebbero prendere diverse precauzioni, per prevenire l’insorgere di eventuali problemi: soprattutto gli uomini non dovrebbero tenere il proprio smartphone e iPhone in tasca, per evitare di danneggiare i propri spermatozoi.

Secondo quanto è emerso da una ricerca infatti, condotta dall’università inglese di Exeter e pubblicata da Environment International, le radiazioni emanate dai telefonini possono creare problemi di fertilità. L’analisi si è basata su 10 studi, che hanno visto coinvolti 1500 uomini, suddivisa in una parte in cui è stato somministrato un questionario presso diverse cliniche per la fertilità, e una seconda che si è svolta in laboratorio, dove gli spermatozoi sono stati sottoposti a radiazioni per osservarne la reazione.

Ebbene, 9 studi su 10 hanno dato il medesimo risultato, trovando una correlazione tra la cattiva qualità dello sperma, in seguito all’esposizione alle radiazioni, con una percentuale dell’8%. Negli uomini che non avevano l’abitudine di tenere il telefono in tasca infatti, la motilità normale degli spermatozoi raggiungeva il 50-85%: nettamente superiore rispetto a quella dei telefonini-dipendenti, abituati a tenere il proprio apparecchio in tasca a stretto contatto con i genitali.

”Questo ovviamente non vuol dire che tutti coloro che tengono il telefonino in tasca diventeranno infertili – afferma Flora Mathews, una delle autrici del seguente studio, durate un’intervista rilasciata alla Bbbc – ma ad esempio se si ha già qualche fattore di rischio si potrebbe considerare l’idea di cambiare il posto dove si tiene il telefono, anche se per avere una certezza sulla correlazione servirebbero studi più ampi”.

Effettivamente non esiste ancora uno studio che dimostri come il tumore ai testicoli possa dipendere dal telefonino, vero è invece, come dimostrato, che l’effetto elettromagnetico delle onde ossidative emanate, incide sul proliferare dei radicali liberi, causando un possibile danno agli spermatozoi, minacciando cosi la possibilità di avere dei figli.

Ad ogni modo, a prescindere dai diversi studi o ricerche, è consigliabile tenere il telefonino il meno possibile a contatto con qualsiasi parte del corpo, indifferentemente dall’essere uomo o donna, a beneficio della vostra salute.