Categorie
Consigli

Come far capire a qualcuno che non vi interessa

Uscite, incontrate nuova gente e ritornate sui vostri passi. Se proprio non riuscite a digerire qualcuno allora fategli capire come stanno le cose

Fare nuovi incontri fa bene al corpo e alla salute, ma certe volte le nuove conoscenze possono rivelarsi davvero fastidiose tanto da far reagire di conseguenza.

Spesso accade che la voga di conoscere nuove persone spinge a circondarsi di gente, senza riflettere sulla compatibilità di carattere. Se, però, questo atteggiamento può essere fruttuoso e darvi l’opportunità di fare nuove amicizie senza limiti, dall’altro può anche mettervi accanto soggetti poco desiderati che possono risultare alquanto fastidiosi.

Questo succede quando non corrispondete un sentimento rivolto a voi o non apprezzate un interesse particolare che un soggetto vi mostra, ma può anche succedere quando conoscete bene quella persona che prima vi attraeva, ma ora non vi piace più. In questi casi, non è sempre facile fuggire dall’incontro e non sempre educato e rispettoso nei confronti di chi vi sta davanti alzare i toni ed essere esplicitamente diretti, ma occorre che fate capire al vostro interlocutore che la sua compagnia non è gradita.

Proprio per questo, mantenere la calma e riflettere sui singoli fattori, che contraddistinguono un incontro e lo differenziano dagli altri, è di estrema importanza per far comprendere le vostre reali intenzioni a chi vi sta davanti. 

In base a questo:

– Se avete confidenza con la persona che non vi attrae, siate diretti e parlate chiaro, in modo da non ferirla e contemporaneamente da non illuderla. Non accettare l’inizio di una relazione non vuol dire non poter dare avvio ad un’interessante amicizia e condividere con quella persona momenti davvero indimenticabili.

– Il tutto può diventare più facile, se il vostro interlocutore non gradito è a voi estraneo, visto che, in questo caso, nessun rapporto già avviato potrà essere compromesso. Senza sotterfugi alcuni, fatevi coraggio e declinate i suoi inviti, facendogli capire che non vi interessa.

– Nel caso in cui non riuscite a trovare questo coraggio, lanciate segnali indiretti, ma fatelo subito senza perdere altro tempo, in modo tale da non dare una delusione a chi spera in un vostro si. Diretti o non diretti, fate attenzione a non ferire i suoi sentimenti, soprattutto se siete in compagnia di altre persone.

Capito ciò, se i segnali non giungono, usate il vostro savoire faire per uscirne vittoriosi.