Categorie
Consigli

Come gestire una relazione alla vecchia maniera

Se siete stufi di seguire la massa e le nuove tendenze sentimentali, date un’occhiata a qualche consiglio all’antica e verificate se hanno effetto in amore

Il passato può essere pieno di ricordi e di sbagli, ma contiene in sé le perle di saggezza che servono spesso in casi sentimentali difficili da affrontare.

I vecchi consigli dei vostri avi possono rivelarsi utili infatti per affrontare situazioni complicate e che non presentano una via d’uscita, porgendovi su un piatto d’argento quella soluzione che da soli non sareste mai riusciti a trovare. Ciò che ai vostri occhi può sembrare banale, infatti, può invece essere fondamentale a districare un nodo o un problema in amore.

Non resta dunque che rispolverare quei pensieri passati in modo da ritrovare le parole che la mamma o la nonna vi hanno detto e che voi di sfuggita non avete colto sul momento. Siete ancora in tempo, perché anche se qualcosa vi sfugge, possedete la chiave giusta per proseguire la vostra relazione di coppia in modo sereno e tranquillo. 

Facendo un passo indietro nel tempo, ripenserete a quei fatidici consigli e giungerete fino al momento in cui le vostre mamme e nonne vi consigliavano di:

Siate sempre voi stesse e non qualcun’altro, perché possedete in natura quelle armi seduttive che servono in un rapporto di coppia e che potrete usare per la conquista del vostro partner ideale. Con altre parole, meglio essere che apparire!

– Leggete tra le righe e imparate a capire cosa si nasconde dietro le parole e lo sguardo di chi vi sta di fronte. I segnali indiretti vi giungeranno familiari e capirete subito con chi avete a che fare. In questo modo, saprete carpire anche gli aspetti del carattere della vostra conquista e, nel tempo, comprendere gli stati d’animo del vostro partner.

– Saper mantenersi a debita distanza, rispettando lo spazio dell’altro e allo stesso tempo non permettendo che il vostro venga limitato. L‘autonomia e il rispetto nella coppia sono due presupposti essenziali per il benessere del rapporto e per questo motivo prendetevene cura.

– Equilibrate il romanticismo e la passionalità per poter mantenere stabile le due sfere di un rapporto sentimentale e non esagerare né di un verso né nell’altro. 

Amatevi e amate chi vi sta accanto così come facevano i vostri nonni e vedrete che la vostra favola d’amore durerà a lungo.