Categorie
Consigli

Impegnati e non saperlo: 4 modi per caprilo

Frequentate qualcuno senza troppo impegno, ma solo con la voglia di divertirvi, ma improvvisamente vi ritrovate in una relazione che non volevate: come capirlo?

Avete iniziato a frequentare qualcuno, senza un vero impegno, ma con la sola voglia di stare insieme e condividere del tempo.

Solo che improvvisamente qualcosa sembra essere cambiato, e quello o quella che voi che identificate come un’amica o un amico speciale, inizia a fare strani discorsi, come farvi conoscere la sua famiglia, o vi parla di progetti a lungo termine, nonostante voi abbiate premesso fin dall’inizio che non volevate nulla di serio.

È cosi, senza che voi ve ne accorgiate, vi ritrovate nel mezzo di una relazione che magari non volevate, perché per l’altra persona è assodato, che dopo un lungo periodo passato insieme, siete ormai una coppia. E allora come fare a prevenire una situazione del genere prima che possa degenerare (ovviamente se è quello che volete)? Ecco alcuni segnali da non sottovalutare:

Siete una coppia social: secondo quanto dice il vostro nuovo stato di Facebook, adesso vi ritrovate ad essere in una relazione. Il tutto è ovviamente supportato da numerose immagini che certamente non fanno ben pensare quali siano le vostre reali intenzioni: ovvero fuggire da un rapporto a lungo termine.

Pianificare le giornate: se lui o lei vi inizia a chiedere quello che volete fare è un segno chiaro che in realtà vuole farvi desistere dai vostri piani per fare qualcosa insieme, magari trascorrere un week end romantico. Se il vostro intendo è diverso, iniziate ad organizzarvi diversamente in modo da avere qualcosa davvero da fare come alternativa, e non dover ricorrere ad una scusa poco convincente.

Definire la relazione. Normalmente viene anticipato da un “dobbiamo parlare di noi”. La persona che sta dall’altra parte vorrà sapere da voi che tipo di relazione sia la vostra e in quale direzione vogliate andare. E se voi non sapevate nemmeno di trovarvi in mezzo ad una relazione, questo è il momento adatto per chiarire e mettere punto a qualcosa di indesiderato.

Ti presento i miei. Non ci sono più dubbi: siete inconsapevolmente finiti in una relazione in cui l’altro non vede l’ora di presentarvi la sua famiglia. Ed è inutile che cerchiate di prendere tempo perché la stessa proposta vi verrà fatta anche nei giorni e settimane successive, finché l’obiettivo non sarà raggiunto.

La soluzione è quella di fare chiarezza per capire cosa volete davvero, ma soprattutto nel rispetto di chi vi sta accanto che magari ha maturato per voi un sentimento profondo che però non condividete.