Categorie
Notizie

Flavio Insinna nuova vittima di stalking

Dietro ad un sorriso si può nascondere un cuore angosciato dalle preoccupazioni e dai timori, gli stessi che assillano l’animo del solare Flavio Insinna

Una comune stalker ha invaso la vita del noto presentatore Flavio Insinna che continua coraggiosamente a mostrare il suo volto più divertente.

Nonostante le continue attenzioni della donna, infatti, il presentatore appare solare e tranquillo, riuscendo a mascherare le sue reali preoccupazioni dietro alla denuncia che ha esposto contro la sua stalker che, secondo lo stesso show man, non gli da tregua e infastidisce anche la sua famiglia.

Disperato per la situazione, però, Flavio ha deciso di rendere pubblica questa vicenda e di denunciare la donna per proteggere la moglie e i figli da una vera e propria persecutrice che da qualche tempo lo segue e lo riempie di lettere, email e messaggi privati sui suoi profili dei social network.

La vicenda ha sconvolto l’intera esistenza del presentatore che si dice pronto a deporre contro la propria stalker pur di ritrovare la sua serenità, sia interna che familiare. A soli 49 anni, infatti, il volto solare e sempre sorridente di Flavio si è scurito e sembra aver incrinato quella grinta che solo lui riesce a trasmettere al suo pubblico.

Cosciente dell’importanza e del valore della propria vita, però, Flavio Insinna si è subito rivolto alle autorità competenti per chiedere aiuto e procedere legalmente, in modo da ottenere un supporto e liberarsi di un’angoscia che da tempo limita le sue azioni e non gli permette di vivere serenamente.

Anche se in apparenza non sembra, in realtà il conduttore ama molto la riservatezza e tiene altrettanto alla sua privacy, soprattutto a quella dei suoi cari, disturbati dalla presenza ossessiva di questa donna imputata che, pur di perseguitarlo, era disposta a sopportare il peso di continui e inutili appostamenti sotto casa Insinna.

E l’amore per la propria famiglia è stato il vero motivo che ha fatto scattare la denuncia, soluzione efficace a limitare l’aumento di casi di stalking, diffusi soprattutto tra i personaggi dello spettacolo maggiormente esposti ai riflettori, e di conseguenza più disposti a denunciare la violazione della loro vita privata.

In questi casi si può davvero imparare dai vip: denunciare è la cosa migliore da fare!