Categorie
Consigli

Cosa non indossare per far colpo su una donna

Ci sono degli abiti che se indossati fanno scappare via una donna perché considerati di cattivo gusto. Ecco una carrellata di capi che sarebbe meglio evitare

“L’abito non fa il monaco”, cosi come “una copertina non fa un libro”, ma siamo sinceri, la prima cosa che si nota in una persona, quando non la si conosce (in realtà anche dopo) e il suo abbigliamento.

Un abito dev’essere bene portato, ma ci sono cose che messe addosso anche al più bello del mondo o a miss universo sono orribili da guardare.

Se l’uomo non si sofferma molto ad osservare l’abbigliamento di una donna, totalmente opposto è il tempo che il gentil sesso impiega per scrutare i capi maschili. Ecco allora una carrellata di abiti e accessori che sarebbe meglio evitare per non essere scartati a priori:

Sandalo francescano più calzino. La domanda in questo caso sorge spontanea: perché? Cosa fa scattare nella mente di alcuni uomini l’idea che quello possa essere accoppiamento idoneo? Se questo è un vostro must, il consiglio è quello di eliminarlo totalmente da vostro guardaroba, con e senza calzino.

Camicia traforata e sbottonata. Alzi la mano chi almeno una volta non ha dato sfoggio di questo outfit. La realtà che molti uomini pensano di mettere in mostra la propria virilità evidenziando qualche muscolo e un petto villoso o depilato: la verità è che molte volte l’effetto ottenuto è totalmente il contrario in quanto l’impressione data è quella di trovarsi davanti ad un tamarro. Optate per una camicia semplice e abbottonata al punto giusto: è più chic.

Calzino bianco di spugna. Almeno che non siate impegnati in qualche attività fisica, vedere un calzino di questo genere spuntare da sotto un pantalone o da un mocassino non è di buon gusto: scegliete dei fantasmini o delle semplici calze di cotone.

Jeans o tuta a vita bassissima. Non occorrono troppe spiegazioni: far vedere gli slip non fa figo, ma trash. Tenete i pantaloni su per la vita e non sotto il sedere.

Biancheria intima di dubbio gusto. Se per i maschietti la biancheria femminile può avere qualsiasi forma e colore, perché tanto quello che conta è il contenuto, per le donne non è cosi. Evitate quindi nei momenti di intimità slip con l’elastico vagante, con macchie, bucati, e di un bianco diventato ormai giallastro. Magari indirizzatevi su un boxer attillato o comunque qualcosa che non spenga il desiderio.

Donne di Lovepedia quali sono gli indumenti maschili che considerate out? E voi uomini vi dissociate o concordate su alcuni punti? La cosa da tener sempre presente è che non bisogna far di tutta l’erba un fascio…per fortuna.