Categorie
Consigli

Come evitare di essere traditi dall’amante

Chi l’ha detto che non si può essere traditi dall’amante? Anche nel caso di un rapporto clandestino occorre seguire delle regole per mantenere vivo l’interesse

Uno che nasce tondo non muore quadrato, di conseguenza se una persona è “portata” al tradimento non è detto che non possa continuare a fare le corna anche nel caso in cui voi siate l’amante ufficiale.

Già perché chi ha questo vizio, non sempre si accontenta, specie quando le cose gli vanno davvero bene. E quindi perché fermarsi?

Tuttavia se si desidera avere una persona tutta per se, o al massimo dividerla solo con qualcun altro, come una moglie o un eventuale compagno, ci sono delle semplici regole da rispettare. Vediamone una carrellata:

Zero gelosia. Non si può essere gelosi o fare delle scenate esagerate, soprattutto nei confronti dell’eventuale marito o fidanzata: non farete altro che mettere in cattiva luce voi e nella buona l’altra.

Rivelatevi lentamente. Il bello dell’essere amanti è che non si devono buttare subito le proprie carte a terra, ma si può giocare sfruttando un alone di mistero utile per mantenere viva la passione e il desiderio. Non siete per forza tenuti a raccontare tutto di voi, altrimenti l’altro potrebbe annoiarsi e andare alla ricerca di altro.

Mantenete sempre vivo il desiderio. Uno dei motivi che spingono una donna o un uomo a tradire è la mancanza di passione all’interno del proprio rapporto, quindi cercate di tenere sempre acceso il fuoco della libido, onde evitare brutte sorprese.

Non siate opprimenti. Quando si decide di condividere un uomo o una donna con qualcun altro si deve scendere a compromessi, e capire cosa l’ha spinto a comportarsi in questo modo. Essere ossessivi, elemosinare attenzioni, rinfacciare cose non farà altro che mettervi sotto una cattiva luce. La parola d’ordine un rapporto del genere è libertà, del resto nel momento in cui avete deciso di iniziare questa relazione eravate a conoscenza delle conseguenze.

Evitate di insistere sul lasciare l’altro/a. Il fatto di chiedere all’altra persona di lasciare la propria metà per stare con voi, è come invitarlo a seconde nozze. Lasciate che la relazione prosegua in modo naturale e senza troppe forzature uno per evitare che le cose prendano un binario sbagliato, due perché molto probabilmente e per vostra fortuna scoprirete che quello/a non è l’uomo o la donna che fa per voi.

Secondo voi quante probabilità ci sono di essere traditi dal proprio amante? Quali potrebbero essere le cause?