Categorie
Consigli

5 modi per chiedere scusa a chi si ama

A volte un “scusa” davvero sincero vale più di mille gesti, altre volte no. Scopri com’è facile essere leali con la persona del cuore e impara a chiedere scusa

Nella società umana di oggi non è sempre facile scusarsi con gli altri per i propri errori, né tanto meno rimediare ai propri sbagli.

Questo accade perché l’egosimo, la superbia e l’orgoglio riescono a prevalere sulla sensibilità e sulla comprensione, destabilizzando ogni tipologia di rapporto interpersonale. Venendo meno questi valori vitali, viene meno anche la capacità di essere leali con chi sta intorno e che vorrebbe ricevere rispetto come vorreste riceverlo voi.

A volte, l’incapacità nel chiedere un semplice “scusa“, attraverso un piccolo gesto sincero e sentito è sintomo del malessere che sta colpendo la vita odierna e che non permette ai rapporti sentimentali, alle nuove conoscenze e alle storie di amicizia di avere un futuro e di resistere nel tempo.

Se siete davvero costanti e decisi, non permettete al vostro ego di prevalere sulle vere emozioni e date maggiore spazio al sentimento che dovrebbe spingervi ad assumervi la responsabilità delle vostre azioni. Ad alcuni potrà risultare banale, mentre ad altri difficile da accettare, ma in realtà scusarsi con chi si ama serve a rafforzare il vostro rapporto, perché per chi lo riceve rappresenta un segno del vostro interesse.

Mettete quindi da parte l’orgoglio, comprendendo che la vostra non è una gara o una competizione, ma una storia d’amore o di amicizia e provate in 5 mosse a:

– Mostrarvi davvero pentiti, dimostrando alla vostra persona del cuore che siete sinceri sia con voi stessi che con lei. In questo modo farete bene alla relazione e, di conseguenza, anche alla vostra vita personale.

– Cercate di chiedere scusa senza complicare la situazione, ma provando ad afferrare le possibilità che la singola circostanza vi offre. Sarete voi a capire se sia davvero il momento giusto o se occorre altro tempo prima di fare il passo più lungo della vostra gamba.

– Provate a coglierlo di sorpresa e a farlo sentire ancora importante per voi attraverso un gesto semplice, ma diretto, che sia un regalo, un aiuto o una parola romantica. Voi “conoscete il vostro pollo” e solo voi sapete come colpire dritto al cuore.

– Solo in extremis, chiedete l’aiuto di qualche amico, ma mantenetelo a debita distanza dalla vostra relazione, senza intromissione e sfruttando i suoi consigli in modo idoneo al vostro singolo caso.

Senza alcun “però”, “se”, “ma”, dirigetevi verso chi amate e ditegli cosa provate: sarà un successo. 

E voi come chiedete scusa a chi amate? Come cercate di farvi perdonare?