Categorie
Consigli

Come trovare l’amore post divorzio

Dopo il periodo emotivo legato al divorzio è giunto il momento di mettersi di nuovo in gioco: ecco allora alcuni semplici passi su come trovare l’amore

Rialzarsi dopo un divorzio non è facile, ma questo non vuol dire che la propria vita sia finita: quindi staccatevi dal letto o dal divano, mollate il gelato e tenete mente e cuore aperti a questi consigli su come trovare l’amore.

All’inizio c’è sempre la paura di avventurarsi in qualcosa di nuovo: questo magari perché è da tanto tempo che non avete un appuntamento e siete un po’ fuori forma. Inoltre la vostra autostima è andata in frantumi, e siete ancora lì che raccogliete i cocci.  

Nulla di anomalo, anzi tutto perfettamente nella norma: là fuori ci sono tante persone che come voi escono da un divorzio e che vivono o hanno passato una situazione simile alla vostra. Ci sono tanti single in generale che si pongono tante domande su come trovare l’amore e che provano i vostri stessi timori e le stesse insicurezze.

Se vi soffermate un attimo bene a pensare vi renderete conto che l’unico blocco che non vi fa andare avanti è costituito dalla vostra persona. E allora ecco qualche consiglio su come sbloccarvi e su come trovare l’amore post divorzio:

Amate chi siete. Se non imparate nuovamente a volervi bene come pensate che possano farlo gli altri? Una persona che sta bene con se stessa è portata ad avere maggiore successo nella vita: smettetela di addossarvi colpe e curate il vostro aspetto. Trovate qualcosa che vi piace fare come un hobby o uno sport, o qualunque cosa che vi faccia amare di essere voi stessi.

Imparate dagli errori passati. Guardare indietro non vuol dire piangere su quanto è accaduto ma piuttosto trarne insegnamento. Se non si impara da quello che è successo si è destinati a commettere gli stessi errori, e questo è una cosa che si deve assolutamente evitare onde di imbattersi in altri fallimenti.

Imparare di nuovo ad aver fiducia. Questo è un tasto dolente, ma occorre fare una precisazione: il fatto di aver perso la fiducia nei confronti di una persona che amavate non deve portare a perdere la fiducia nell’intero genere umano. In parole povere, chi viene dopo non può pagare le colpe di chi c’è stato prima, anche se a volte diventa inevitabile. Il mondo è bello perché è vario e per fortuna non siamo tutti uguali, quindi imparate ad avere di nuovo fiducia nel prossimo sapendola ben dosare.

Incontri si, incontri no. Conoscere nuove persone non dev’essere una forzatura: se non vi sentite pronti evitate dei nuovi appuntamenti, ma ovviamente non fate che questo diventi un lasso di tempo troppo lungo. Quando pensate che sia arrivato il momento giusto, lanciatevi in nuovi incontri sfruttando tutti i mezzi a vostra disposizione su come trovare l’amore: iscrivendovi su siti di dating online, frequentando la palestra, adocchiando qualcuno al solito bar e cosi via.

Dite si alla vita. Ok avete trascorso un periodo duro, avete assunto la conformità di una larva, avete detto di no a tante proposte: atteggiamento giustificato in quanto dovevate elaborare il vostro dolore. Ma adesso basta: provate semplicemente a dire si alle possibilità che la vita vi offre: vi sorprendereste nel constatare come il tutto possa attivare degli ingranaggi che vi porteranno verso nuove esperienze inaspettate.

Siate positivi e vedrete come sarà più semplice: ricordate che anche tra i drammi più brutti, “il sole esiste per tutti”. Condividete?