Categorie
Notizie

Uno strano parto: un figlio nero da genitori bianchi

Ci si può opporre alla legge di natura e cambiare il corso degli eventi naturali? La risposta può essere fornita da uno strano caso di parto: ecco cos’è successo

La notizia della nascita un figlio nero generato da genitori bianchi ha fatto scalpore in un piccolo paese del sud Italia dove non si riescono a trovare le cause dell’evento.

L’arrivo del bambino nel Salento non ha provocato solo gioia, ma soprattutto la curiosità e lo stupore di amici e parenti che non appena si sono accorti del colore scuro del bambino non hanno voluto credere ai loro occhi, iniziando a sospettare sulla fedeltà della madre. 

La reale causa non è stata chiarita e si attendono ancora i risultati della prova del DNA per capire se è tutta colpa di un gene ereditato da qualche antenato di colore o è solo la conseguenza di un’infedeltà della neomamma che non appare spaventata ed intimorita, ma disponibile a far luce sull’accaduto pur di ritrovare la serenità sperata.

E mentre l’intero paese tace, gli sguardi inquisitori sono rivolti proprio alla donna che ha messo al mondo un bambino che non assomiglia al marito e che ora spera che tutto finisca al più presto per riottenere la privacy familiare.

Ad avere più dubbi di tutti è per ovvie ragioni il neopadre, che ignaro di ogni cosa, attende i risvolti di una storia che ha davvero dell’incredibile e che sembra l’oggetto di un film americano non tanto di un caso locale qual è il loro. Ciò dimostra che tutto il mondo è paese e che anche in Italia possono accadere strane storie che spingono a riflettere sull’originalità della vita e sul valore delle relazioni che ogni uomo intesse con chi lo circonda.

Speriamo solo che qualunque sia la risposta del test, i genitori non si dimentichino del figlio.

E se fosse capitato a te, come avresti reagito? Qual è il tuo pensiero a tal proposito?