Categorie
Notizie

Reporter Italiano Cade nella Rete delle Truffe Online e si Scusa Pubblicamente.

Errare è umano ma cosa succede se a sbagliare è un professionista al di sopra di ogni sospetto?

Quando il protagonista della nostra storia ha deciso di accettare un innocente proposta indecente online non immaginava a cosa potesse andare incontro.

Stando a quanto dichiarato dallo stesso giornalista la truffa online subita è iniziata con una, per così dire, innocente proposta osè da parte di una giovane fanciulla a lui sconosciuta. Domandare è lecito si dice, rispondere è cortesia e un po’ per curiosità a detta sua, un po’ per vedere fino a che punto si potesse arrivare il nostro malcapitato ha accettato di spogliarsi in cam per giocare virtualmente con una donna.

Che male può fare? Si sarà sicuramente detto, ma purtroppo i guai che sono arrivati dopo non sono stati piacevoli. La ragazza aveva infatti registrato la performance dell’uomo per poi ricattarlo di inviare il video a tutti i suoi contatti di Facebook, mostrare il video ledendo così la sua immagine e l’onore davanti a tutti.

La rete è uno spazio enorme e il fenomeno delle truffe online è sempre in continuo cambiamento, si modifica e si avvale delle più moderne tecnologie per cercare di lucrare sulle debolezze degli altri, per questo motivo è importantissimo tenere a mente sempre alcune regole d’oro per non cadere vittima di certi raggiri.

Il nostro giornalista non si è piegato al ricatto e si è autodenunciato su Facebook chiedendo scusa alla moglie e alla sua famiglia per l’errore commesso.

Che sia reale o virtuale la vita è piena d’insidie e la cura che si mette nel proteggere la prima dovrebbe raddoppiarsi nel caso della seconda, che ne pensate?