Categorie
Tendenze

Camice bianco? Tradimento in vista!

Secondo una recente indagine è il medico la figura professionale che tradisce di più

C’era una volta la figura dell’idraulico: l’uomo, un po’ rude e allo stesso tempo affascinante, che piombava a casa delle signore per sistemare le tubature e, chissà poi perché, finiva per conquistare la donna di casa. Oggi non è più così: i tradimenti extra-coniugali sono compiuti per la maggior parte da coloro che indossano il camice bianco.

Secondo un sondaggio infatti, il 20% dei medici, e degli infermieri, sono più portati al tradimento, favoriti dai loro orari di lavoro, caratterizzati dalle turnazioni. Seguono, con il 18%, imprenditori e liberi professionisti che, avvantaggiati dai numerosi viaggi di lavoro, sono più predisposti a nuovi incontri e a nuove conoscenze che riaccendono la fiamma della passione. Gli idraulici, e chi compie lavori manuali, conquistano il terzo posto con il 15% di amanti in cerca di scappatelle, mentre i commercianti si devono accontentare di un quarto posto con l’11%. Anche chi svolge lavori casalinghi, però, non rinuncia a concedersi qualche incontro extra-coniugale: tra questi casalinghe, badanti e giardinieri. I più fedeli in assoluto sono gli avvocati: solo il 2% tradisce la/il proprio/a partner. Che abbiano paura che qualcuno gli faccia causa?