Categorie
Consigli

I 10 suggerimenti per una convivenza felice

All’interno del libro “Felici e conviventi” Michaela K. Belisario ha individuato le 10 regole d’oro per una convivenza felice

La convivenza è un passo importante e decisivo all’interno di una coppia, un cambiamento radicale delle proprie abitudini e dei propri equilibri, un mettere a dura prova la stabilità e la complicità creta con il partner sino a quel momento, una condivisione totale di tutti quegli spazi che sono stati quasi esclusivamente nostri.

Andando oltre l’entusiasmo iniziale della ricerca di un’abitazione e della sua sistemazione. Michaela K. Belisario, autrice del libro “Felici e conviventi”, ha analizzato e individuato le 10 regole d’oro per una felice convivenza: in quali di queste riuscite a riconoscervi?

Ridete: soprattutto all’inizio della convivenza, quando è ancora tutto da costruire, ridere aiuta moltissimo a superare discussioni e incomprensioni.

Unitevi: è importante mantenere e rafforzare quella complicità che vi ha accompagnato sino a questo momento, non permettete interferenze nella vostra nuova vita senza che voi lo vogliate.

Fissate degli obiettivi: fissate giorno dopo giorno le priorità e le mete da raggiungere, in modo che possano fare felici sia voi che il vostro partner.

Attenti ai soldi: mese dopo mese tenete sotto controllo la vostra disponibilità economica, le spese inevitabili e quelle sulle quali potreste anche soprassedere.

E le pulizie? Mai dimenticare che con la collaborazione reciproca tutto è più semplice e divertente.

Sesso: date libero sfogo alla vostra fantasia, avendo cura di organizzare delle cene afrodisiache, dei bagni tutti speciali, degli spogliarelli improvvisati. Variare è un ottimo aiuto per l’Eros.

Vita sociale: è vero, la nostra vita è cambiata, ma dobbiamo essere in grado di mantenere la nostra vita e i nostri spazi di sempre, limitare le passioni e gli hobby del nostro partner è frustrante per entrambi.

Suoceri: non trascurate la famiglia del vostro partner e ricordatevi che accanirsi contro questioni futili e risolvibili non è d’aiuto.

Controllo: tenete sempre presente che la fiducia è la base di un rapporto, dunque non trasformatevi in investigatori privati.

Perchè litigare? Meglio piuttosto prevenire gli scontri, cercando giorno per giorno di trovare e riconoscere nel vostro partner la persona con cui avete deciso di costruire la vostra vita.