Categorie
Incontri

Siti d’incontri online: ad usarli non sono i più timidi

Secondo una ricerca americana ad utilizzare i siti di incontri sarebbero nella maggior parte dei casi le persone con voglia di comunicare e socializzare

Quando sentiamo parlare di siti di incontri su internet ci viene forse spontaneo pensare che chi ne fa uso sia presumibilmente una persona timida, impacciata e con poca voglia di circondarsi di persone reali con cui comunicare.

Ma una ricerca statunitense dimostrerebbe che non è così.

Lo studio ha coinvolto 3.345 persone, di cui il 47% uomini e 52% donne, ed è arrivato alla conclusione che ad utilizzare i servizi del dating online sono soprattutto le persone più socievoli, le quali tengono particolarmente alla qualità della propria scelta in campo sentimentale e vogliono, per quanto possibile, evitare di incorrere in fallimenti amorosi.

Al contrario, chi ha sviluppato una scarsa fiducia nei propri mezzi e nelle proprie capacità ci pensa due volte prima di mostrarsi “pubblicamente”, con il rischio di essere giudicato e di peggiorare la già poca stima che si nutre nella propria persona. Sembrerebbe quindi che, a dispetto di quella che forse è l’opinione più comune, i siti d’incontri virtuali siano considerati come un normale mezzo per comunicare e socializzare da una molteplicità di persone e non solo come uno strumento dietro il quale nascondere la propria riservatezza.

Siete d’accordo?