Categorie
Consigli

Tradimenti off-limits: ecco i luoghi nemici dell’infedeltà

Ecco quali sono i luoghi in cui tradire è del tutto sconsigliato

Tradire la “dolce” metà è diventato un must e poco importa se ciò accade in modo carnale o virtuale. L’infedeltà sta influenzando sempre di più il nostro stile di vita al punto che, invece di imbatterci sulle solite guide che forniscono consigli su come capire e affrontare un tradimento, troviamo quelle che suggeriscono quali sono i migliori momenti, luoghi e occasioni per delle relazioni extraconiugali.

Men’s Health è tra le riviste che, prendendo spunto da confessioni di tradimenti, ha fornito una lista dei posti da evitare assolutamente per il “fast sex”. La scelta del posto sbagliato, infatti, avviene soprattutto quando è l’uomo a scegliere, poiché rispetto alla donna è guidato più dagli ormoni che dal raziocinio.

Ma quali sono i posti assolutamente off-limits? Al primo posto la propria abitazione: sono molti coloro che tradiscono sotto il tetto coniugale e che vengono colti sul fatto. Gli amplessi fedifraghi che avvengono via webcam sono un’arma a doppio taglio poiché alle volte dall’altro lato dello schermo rischiamo di trovare proprio la nostra metà. I più assurdi, e da eludere assolutamente perché scoperti con facilità , sono i tradimenti che avvengono durante le cerimonie di matrimonio, dove a volte a rendersi tristemente protagonisti sono gli stessi sposi, che fino a un momento prima si sono giurati amore eterno.

Anche l’ufficio non è un luogo consigliato, poiché i rumori provenienti dal piccolo sgabuzzino alimenterebbero i pettegolezzi dei colleghi, che potrebbero arrivare al nostro partner. I luoghi aperti, dal canto loro, non sono la scelta migliore se non si vuole rischiare di beccarsi una denuncia per atti osceni, con tanto di notifica alla persona con cui stiamo. Insomma quello che ci vuole è un po’ di ingegno, furbizia, oppure basterebbe semplicemente scegliere di stare accanto alla persona che amiamo, allontanando qualsiasi tentazione.