Categorie
Notizie

Come salvaguardare la propria reputazione online e fare colpo

È importante proteggere la nostra immagine anche sul web onde evitare di dare un’impressione sbagliata della propria persona. Cosa occorre fare e cosa no?

I social fanno parte della nostra vita: questo ormai è un dato di fatto.

Il problema sta nel cattivo uso che se ne fa, non considerando che non è necessario fare una telecronaca della nostra vita minuto per minuto sulla propria bacheca.

Vero che si tratta di uno spazio personale, tuttavia sarebbe opportuno effettuare un monitoraggio di quello che si sceglie di pubblicare in quanto un’immagine o una frase errata potrebbero rovinare la propria immagine personale.

È importante quindi aver cura del proprio profilo sia che si tratti di quello di Lovepedia, che di qualsiasi social, onde evitare di dare un’impressione sbagliata di se.

Probabilmente non tutti sanno che oggi sono molte le aziende che prima di assumere effettuano un controllo sul web sui possibili candidati. Allo stesso modo quando una persona è interessata ad un’altra parte il cosiddetto stalkeraggio del profilo con relativa ricerca di informazioni. E sicuramente chiunque di noi spera che ne venga fuori solo il meglio.

La nostra immagine è ormai pubblica e costituisce il nostro biglietto da visita: per questa ragione si dovrebbe cercare di mantenere un profilo genuino in cui non vengono utilizzate immagini sconce ne un linguaggio inappropriato, anche quando si parla con i propri amici in bacheca.

Sarebbe opportuno inoltre non inviare materiale riservato, informazioni comprese, in quanto il nostro interlocutore potrebbe utilizzarle contro di noi condividendolo e rendendolo quindi di dominio pubblico.

Uno dei vantaggi dei social, e non solo, è quello dell’interazione e quindi la possibilità di poter entrare in contatto e comunicare con altre persone: anche in questo caso, quando si comunica in un gruppo o comunque in uno “spazio pubblico”, è consigliabile evitare di alimentare litigi oppure offendere gli altri.