Categorie
Notizie

Sedurre un uomo con profumi afrodisiaci

Tra gli strumenti di seduzione più antichi del mondo vi sono dei profumi definiti afrodisiaci, allo stesso modo di alcuni cibi. Ma quali sono nello specifico?

I profumi afrodisiaci da sempre attraggono il sesso opposto, molti oli e fiori sono stati usati nel corso del tempo come afrodisiaci.

Anche il nostro corpo rilascia un odore naturale scientificamente dichiarato afrodisiaco.

I feromoni sono sostanze che vengono prodotte dal nostro corpo, causa principale dell’eccitazione sessuale. L’odore non è identificabile da tutti: alcuni lo percepiscono con piacere altri con fastidio. Alcune aziende di profumi hanno dichiarato che ai loro profumi aggiungono anche i feromoni.

Molti oli essenziali come la lavanda e il gelsomino, uniti con oli floreali sono molto afrodisiaci.

Uno dei più potenti afrodisiaci naturali utilizzata dalle coppie è il Ylang ylang: quest’olio aumenta in maniera significativa la libido, un mix perfetto sarebbe quello di unirlo con il bergamotto e il gelsomino.

Altri profumi per le vostre nottate d’amore sono lo zenzero, che ha un’azione efficace sulla pelle e migliora la circolazione del sangue, e gli oli a base di anice, pino, geranio e cipresso.