Categorie
Notizie

Rapporti intimi, quali sono le posizioni preferite dalle donne?

Quali sono quelle posizioni che le donne apprezzano maggiormente nel corso dei rapporti intimi? Ecco la classifica di quelle che le mandano in estasi

Si sa, far raggiungere l’apoteosi del piacere ad una donna a volte può rivelarsi un compito assai arduo, ed è per questo che la loro sfera sessuale è sempre messa al centro di studi scientifici.

Dopo tante ricerche eseguite da sessuologi di tutto il mondo, si è potuto costatare che esistono alcune posizioni sessuali che permettono di aiutare le signore a raggiungere il piacere con più semplicità.

Con il cuscino. Gli esperti dichiarano che qualsiasi posizione sessuale può aumentare il piacere della donna se sotto il bacino o la schiena viene inserito un cuscino o una coperta più volte ripiegata.

Con le caviglie in su. Per una penetrazione efficace e soddisfacente quando l’uomo si trova sopra la donna, quest’ultima per aumentare il suo piacere dovrebbe alzare i piedi e appoggiarli sulle spalle dell’uomo.

Il missionario. A volte nelle cose più semplici si nascondono i piaceri migliori: in questa posizione infatti la donna trae molto godimento, per il semplice fatto che è libera di muoversi come vuole e ha il partner attaccato al suo corpo.

L’amazzone. In questa posizione la donna si trova sopra l’uomo, e quindi ha il totale controllo del rapporto sessuale, dettando i ritmi e i movimenti adatti per aumentare il proprio piacere.

Doggie Style. Questa è un’altra posizione ideale, perché permette una penetrazione profonda, dato che avviene da dietro mentre la donna si trova a “quattro zampe”.