Categorie
Incontri

Come sedurre un uomo in palestra

Ormai la palestra non è solo un luogo dove allenarsi, ma anche dove conoscere persone, e perché no sedurre un uomo: scopriamo come fare per avere successo

La prova costume è ormai vicinissima e l’iscrizione in palestra è d’obbligo per non sfigurare; ma le statistiche dimostrano come ormai queste sale siano diventate dei luoghi di aggregazione dove fare nuove amicizie.

Ma se si è un po’ più audaci, si può anche filtrare con qualche persona attraente e allo stesso tempo disponibile. Per ovvie ragioni, le palestre sono considerate i luoghi maggiormente idonei per l’attrazione fisica. 

Saranno probabilmente gli allenamenti effettuati e il fisico che si delinea sempre più, a far scattare l’ormone e la molla della seduzione.

Ma come fare per attirare l’attenzione di quell’uomo che ha colpito il nostro interesse?

  • Il primo passo è sempre rappresentato dallo sguardo in quanto la prima scintilla nasce proprio dagli occhi. Se l’altro sostiene il tuo sguardo significa che hai fatto colpo. Se si volta subito significa che non è interessato, o magari timido. Sta a te capirlo.
  • L’occhio vuole la sua parte, quindi anche un abbigliamento un po’ più ricercato è d’obbligo, ma senza troppo impegno. L’importante è puntare sul comodo, ma anche un po’sexy.
  • Inoltre sarebbe opportuno anche far combaciare gli orari di allenamento in modo da avere maggiori opportunità di conoscere chi ha fatto breccia nel tuo cuore, a cui è possibile chiedere, magari, di allenarvi insieme.

Ovviamente questi suggerimenti valgono anche nel caso in cui si voglia conquistare una donna.

Consideri la palestra un luogo adatto per fare nuove conoscenze?