Categorie
Tendenze

Problemi di fertilità per 90 milioni di coppie nel mondo

Sono davvero tante le coppie che sono alle prese con problemi di fertilità, e purtroppo i numeri sembrano essere in preoccupante aumento. Scopriamone di più

L’infertilità sta diventando un problema dalle proporzioni enormi.

Si calcola che sono oltre 90 milioni le coppie in tutto il mondo che hanno a che fare con un problema del genere. E le cifre sembrano in notevole incremento.

Entrando nei particolari, l’area geografica nella quale vengono riscontrati più casi è l’Europa, con 25 milioni di persone coinvolte. Non a caso, si tratta del continente nel quale viene maggiormente praticata la fecondazione assistita.

Al contempo, le nascite medie sono notevolmente crollate anche in Africa, macroregione nella quale storicamente la natalità è superiore rispetto al resto del mondo. Al contempo, in Italia è all’ottavo posto per quanto riguarda i trattamenti di PMA (procreazione medicalmente assistita).

Una situazione dovuta proprio alla stessa infertilità, che nel Bel Paese coinvolgerebbe circa il 15% delle coppie. A partire dal 1978, 8 milioni di bambini sono nati con l’ausilio della PMA, con un milione e mezzo in Europa dal 1997 al 2014 e circa 13 mila in Italia solo nel 2013.

Questi dati sono stati resi noti durante l’ultimo congresso di pediatria da parte di Eleonora Porcu, docente di Ginecologia presso l’Università di Bologna.

Che ne pensi?