Categorie
Tendenze

Aspetto fisico: le nuove abitudini da quarantena

Quando il parrucchiere e l’estetista non ci sono: come cambiano le abitudini di bellezza durante la quarantena? Curare l’aspetto fisico è importante anche in casa

La chiusura delle estetiste e dei parrucchieri durante il periodo dell’emergenza sanitaria da Covid-19 ha cambiato le abitudini di chi, da sempre, era abituato a prendersi cura del proprio aspetto esteriore, affidandosi ai professionisti di fiducia.

Essere in quarantena, però, non implica trascurarsi e lasciarsi andare, soprattutto per tutti coloro che non riescono a trascurare il proprio corpo e il proprio benessere fisico.

Se la crisi da lock down ha colpito il settore estetico, ha invogliato sempre più persone a seguire consigli e video tutorial per rimettere in sesto il proprio aspetto esteriore e riaquistare uno stile simile a quello che seguivano prima.

La quarantena ha generato nuove abitudini di bellezza, assunte da uomini, da donne, da coppie o da intere famiglie che si sono lasciati coinvolgere in vere e proprie attività estetiche e momenti da dedicare alla cura del proprio aspetto fisico.

E subito è scattato il via libera a maschere idratanti a base di yogurt, scrub naturale con il caffè e molto altro ancora. Le foto di nuovi tagli di capelli diventano subito virali sui social, dove sono postate accanto a video tutorial amatoriali di rimedi casalinghi per la cura della pelle.

E se prima prendersi cura di se stessi era sinonimo di voglia di solitario relax, ora le nuove tendenze estetiche adottate in casa sono diventate delle vere e proprie attività da svolgere con chi si ama o un rimedio da terapia di coppia

Non mancano i rischi però e bisogna fare attenzione all’utilizzo di prodotti troppo aggressivi o poco adatti alle singole tipologie di pelle. Un occhio di riguardo sarà necessario per chi si depila autonomamente: è meglio seguire sempre con cura le regole per una buona depilazione, evitando bruschi strappi o tagli indesiderati, che potrebbero infiammare e rovinare la pelle.

E allora non resta che adeguarsi alle nuove tendenze di bellezza, che se no diventeranno un nuovo stile, saranno un’ulteriore opportunità per sorridere tutti insieme in casa.