Categorie
Tendenze

Semi lockdown: la nuova esperienza delle coppie in fase 2

Nonostante le molte riaperture molte coppie sono ancora in difficoltà a causa delle restrizioni legate al Coronavirus e sono costrette a dire addio alla loro fase 2

L’amore e le relazioni di coppia subiscono ancora gli esiti e le conseguenze delle prescrizioni prese per il contenimento del Coronavirus e per alcune coppie la situazione non è mutata.

E mentre per alcune coppie lo strettissimo contatto senza mai un attimo di libertà ha creato problemi, crisi e risoluzioni drastiche; per altre la fase 2 non è giunta a ricongiungerle per permettere loro di tornare a vivere insieme la quotidianità

Ora che dalla situazione del lockdown si è passati ad un semi-lockdown sembra infatti che la libertà totale per tutti arriverà soltanto dopo la fine di maggio.

Chi vive lontano, soprattutto separato da un confine regionale rispetto al partner, dovrà ancora attendere e dedicarsi a coltivare la relazione a distanza per mantenere ancora vivo il rapporto con il proprio amato.

I più giovani sono quelli che in assoluto faticano a rispettare le regole, ma a causa di controlli ancora molto fitti sembra che superare gli ostacoli di questo momento sarà ancora necessario per qualche settimana.

Non va dimenticato però che i sacrifici alimentano l’amore e il sentimento vero e che l’attesa aumenta il desiderio. Bisogna imparare a rispettare le regole che oggi più che mai servono a far stare bene tutti e a far in modo che il contagio non riprenda il sopravvento. 

Essere responsabili per chi si ama e per chi sta intorno è un dovere e può trasformarsi in un piacevole stile di vita che, a breve, si potrà condividere con la persona del cuore.