Categorie
Notizie

Rapporti sessuali: perché il porno può essere nocivo?

Chi ha detto che guardare materiale pornografico faccia bene all’intimità di coppia e alla relazione? Secondo gli esperti la verità sul porno è un’altra

Molti pensano che ricorrere al porno possa aiutare ad entrare in sintonia con il partner e ad aggiungere quel pizzico di pepe alla relazione. In realtà le cose stanno diversamente.

In base ad uno studio sull’appagamento sessuale infatti guardare materiale pornografico non sempre rivela delle conseguenze positive per la coppia e soprattutto per la sua intimità.

Secondo uno studio sulla stabilità delle relazioni il porno avrebbe un impatto molto negativo e porta uomini e donne a svalutarsi, minando in questo modo anche l’intesa tra i due e la generale serenità di coppia.

Il porno oggi è facilmente accessibile ed è una pratica diffusa non solo tra gli uomini, ma anche tra le donne, anche se a detta degli esperti il popolo maschile ne subisce maggiormente l’influenza.

Secondo gli psicologi le immagini, le trame e le dinamiche del porno possono rovinare l’esperienza sessuale reale fino a comprometterne la piena soddisfazione. In particolare le donne che guardano i porno tendono ad aumentare le aspettative nei loro compagni e tutto ciò produce spesso un senso di frustrazione.

E allora, proprio quando non si riesce a farne a meno, la raccomandazione è quella di guardarlo assieme al proprio partner con un approccio di condivisione e di libertà, proprio allo scopo di rafforzare il rapporto e di dare una spinta all’attrazione mentale e fisica.