Categorie
Consigli

Come mantenere un amore a distanza

È possibile mantenere vivo un amore a distanza e condurre una storia anche se si è lontani da chi si ama? Ecco come fare per non mandare in crisi il rapporto

Sono sempre di più le storie d’amore che nascono e si sviluppano su Internet e sebbene le relazioni a distanza siano molto difficili da affrontare, in realtà le cose possono funzionare bene, anche se in un modo diverso da quello convenzionale.

Mantenere un amore a distanza non facile, ma seguendo alcune regole diventa facile e realizzabile.

Le storie a distanza hanno tanti pro e pochi contro: secondo una recente ricerca del Journal of Communication i soggetti che ne restano coinvolti tendono a condividere più pensieri e sentimenti rispetto alle coppie che vivono una situazione “normale”. Ed è importante essere aperti nel modificare le proprie tendenze comunicative e la vita creerà richieste nuove e inaspettate.

Esserci quando non si è lì per davvero: sono molte le ricerche che confermano che le coppie più soddisfatte sono quelle in cui ciascun partner risponde alle richieste emotive dell’altro, ovvero quei piccoli tentativi di connettersi con l’altro. Intrecciare le proprie esigenze a quelle del partner rappresenta una buona dimostrazione della propria presenza e, in questo caso, non importa quanto lontano si possa essere l’uno dall’altro.

L’importanza di minimizzare i sentimenti negativi, i dubbi, le insicurezze e soprattutto limitare la gelosia, fattori che possono mettere a rischio le relazioni a distanza. Per questo è importante che i partner usino frequenti rassicurazioni verbali tra loro, che aiutano a comunicare al proprio partner e ad apprezzare la relazione.

Inoltre, le coppie che vivono una relazione a distanza devono essere in grado di crescere e maturare a vicenda, trovando il modo di rimanere connessi ed a motivarsi l’un l’altro. In una relazione a distanza, la crescita e il cambiamento personale sono salutari: attribuiscono, infatti, sicurezza alla relazione.