Categorie
Notizie

Divorzio: in quali mesi ci si separa di più?

La University of Washington ha reso noti i mesi durante i quali le coppie americane decidono di divorziare e separarsi con maggior frequenza. Ecco quali sono

Separazione e divorzio sono ancora oggi la soluzione scelta da molte coppie per mettere fine ai propri litigi e alle proprie crisi.

Sembra però che la decisione di divorziare o di seprararsi giunga solo in particolari mesi dell’anno, durante i quali è maggiore l’influsso di Saturno.

Secondo gli studi della University of Washington sembra infatti che il pianeta, mostrandosi nei mesi di Marzo, Luglio e Agosto, incide parecchio sulla scelta fatta da molte coppie in crisi e che per questo tendono a essere più propense a separarsi.

Secondo gli esperti americani ciò accade perché in questo periodo il pianeta di Saturno abbia maggiore influsso sul comportamento di coloro che sono nati nei rispettivi segni zodiacali.

Per altri esperti, invece, si tratta di una questione ormonale e del fatto che in estate si è più propensi ad avviare relazioni extraconiugali, visto anche l’abbigliamento provocante e soprattutto la voglia di sperimentare nuove sensazioni. Di conseguenza l’estate è il periodo che viene caratterizzato da un alto tasso di divorzi.

Parallelamente, invece, il periodo invernale è quello durante il quale si predilige la riconciliazione con il partner, evitando divorzi lunghi e complicati, poiché Saturno influisce meno durante questo periodo e perciò la situazione ormonale e comportamentale rimangono invariate.