Categorie
Tendenze

Perché la Body Positivity è davvero rivoluzionaria?

Conta di più l’aspetto fisico o quello interiore? Secondo i canoni della Body Positivity servono entrambi per stare bene e sentirsi a proprio agio con se stessi

Sono tantissime le persone che non si sentono soddisfatte del proprio corpo e che fanno di tutto pur di cambiare il proprio aspetto.

Sembra però che qualcosa stia cambiando a vantaggio di tutti coloro che vorrebbero migliorare fisicamente per sentirsi appagati e che non riescono a farlo. La nuova tendenza della Body Positivity prevede infatti che ogni corpo sia buono a prescindere da qualsiasi caratteristica fisica.

In aperto contrasto con la mentalità comune e con quello che piace, che vede nei corpi alti, slanciati e prestanti il simbolo di perfezione, la Body Positivity punta sulla consapevolezza di sé stessi e sul rapporto che si instaura con il proprio corpo, che è la vera espressione della personalità.

Quando un corpo si può definire in salute? Se nella maggior parte dei casi si fa riferimento esclusivamente al peso che compare sulla bilancia, andando a mortificare chi non è in forma e chi avverte problemi di salute derivanti dai disturbi alimentari; l’idea della Body Positivity intende invece evitare alcun pregiudizio, per sensibilizzare il più possibile chi si esprime in maniera troppo dura e di cercare di affiancare ai modelli più amati anche quelli che risultano ancora fuori dai canoni della perfezione.

Il cambiamento sembra alle porte: meglio farsi trovare preparati ad accoglierlo!