Categorie
Notizie

Covid 19: quali effetti può avere sul sonno?

La pandemia da Covid 19 è ancora causa di cambiamento di stili di vita e anche di tensione: ma la sua presenza quanto può incidere sulla qualità del sonno umano?

Le conseguenze della pandemia da virus sono ancora evidenti nella società, condizionata non solo dal timore del contagio, ma soprattutto dal repentino mutamento di stili di vita.

Tra lockdown, smart working e quarantena, sono molte le persone che hanno assunto un nuovo modo di vivere, che non è sempre positivo e salutare per la mente e per il fisico.

Tra le tante cose, anche la qualità del sonno è stata compromessa e ha risentito degli effetti della pandemia: in tanti non riescono più a dormire bene, avvertendone il disagio nella loro vita di tutti i giorni.

Per vivere a pieno ogni giornata e trascorrerla in modo sereno e vitale, occorre riposare bene ed è per questo che è opportuno mantenere la calma e pensare positivo anche quando sembra che gli eventi vadano in modo diverso da come si vuole.

È importante inoltre rispettare i vari cicli biologici, del sonno, della nutrizione, dell’attività: stare in regola, prima di tutto con sé stessi, aiuterà a ritrovare il benessere e addormentarsi prima.

E anche se ancora si conterà qualche pecorella, con tempo e pazienza anche questa resterà solo un ricordo passato!