Categorie
Incontri

Relazione di coppia: che tipo di rapporto vuoi?

Passione o sicurezza? Per rispondere è necessario capire se l’istinto combaci con il proprio progetto di vita sentimentale e scoprire che tipo di rapporto si vuole

Meglio lasciarsi travolgere da una sensazione di brivido, di rischio e di passione o ricercare il senso di supporto, stima e condivisione che una relazione stabile può dare?

C’è chi preferisce provare nuove avventure, prediligendo la propria individualità da soddisfare e chi invece preferisce un appoggio, ricercando la stabilità che solo la creazione di un duo ben distinto può far provare.

Entrambe le scelte sono assolutamente legittime e dignitose; ma tutto dipende dal progetto di vita che si ha dietro e dal come ci si immagina il proprio futuro.

Spesso dietro al concetto di coppia ve ne risiede un altro, quello dell’auto-realizzazione: formare un nucleo familiare è per molti sinonimo di stabilità, affetto e punti di riferimento, mentre per altri questa sensazione è data solo e soltanto dai nuovi incontri e dalla possibilità di fare tante nuove conoscenze per non restare mai soli.

Quello che si nota nella vita di oggi è una modernizzazione della visione della coppia. Lo confermano i dati: i matrimoni calano, se nel 1995 su 1.000 donne erano 620 quelle sposate, i dati aggiornati al 2018 affermano essere scese a 500, tendenza ancora più in discesa con l’arrivo della pandemia. 

Il cambiamento della visione della vita di coppia sta nell’etica che vi risiede dietro, la società odierna è infatti più liquida; i mezzi di auto-realizzazione sono differenti e pian piano sono meno le persone che vedono nella relazione amorosa l’unica ancora di salvezza.

E voi che tipo di relazione cercate?