Categorie
Incontri

Incontri on-line: le bugie sono giustificabili?

E’giusto o non è giusto dire bugie per conquistare online? Ecco qualche consiglio.

Fra tutti i consigli sulle relazioni di coppia avrete sicuramente sempre sentito dire che le bugie non possono che essere negative per un rapporto, poiché la base di una relazione duratura è solo la sincerità più totale con il proprio partner.

Per chi cerca l’anima gemella sul social network, è più consueto dichiarare spesso il falso, in primis sul proprio aspetto fisico, ma anche sullo stipendio o sulla propria condizione sentimentale. Ma dire queste bugie è indispensabile, o è possibile farne a meno? E’ bene farsi conoscere subito con i propri pregi e difetti, o nascondere inizialmente la propria identità, per poi rivelarsi quando si è istaurato un rapporto più solido?

Se si suole dire che in amore tutto è concesso, dire qualche innocente bugia con la speranza di trovare l’anima gemella su un social network, non sembra certo un grave crimine. Ma è corretto farlo solo per avere un profilo più accattivante, allargare la propria cerchia di conoscenze e avere quindi più possibilità di trovare l’amore, o almeno un’avventura? Sicuramente molto spesso non si tratta di voler ingannare qualcuno, ma solo di voler essere presi in considerazione e non scartati a priori, perché non si è in possesso di alcuni requisiti fondamentali. Prima di dire una bugia, però, sarebbe opportuno tenere in considerazione questi semplici e brevi aspetti:

– Ricordate che dire il falso per lungo tempo è molto difficile e prima o poi tutti i nodi vengono al pettine, soprattutto se decidete di incontrarvi.

– Volete una persona che vi ami per quello che siete veramente o per quello che possedete? Se decidete di manipolare alcuni dati del vostro profilo vuol dire che vorreste attrarre una persona che dia importanza a certi dettagli, giusto? Siete proprio sicuri che vi interessi qualcuno che vi sceglie solo secondo questi parametri?

– Vi siete inoltre mai chiesti davvero perché tante coppie nascono su Internet? Il web sicuramente ci dà la possibilità – se lo vogliamo – di metterci a nudo, di rivelare chi siamo svincolandoci, in parte, dalla barriera/flitro, dell’aspetto fisico. Non vuol dire che non sia importante, ma non considerarlo come una priorità può regalare sorprese che non avremmo mai immaginato.

Per concludere quindi possiamo dire che ogni volta che mentiamo per cercare di piacere un po’ di più, rinunciamo a quello che meritiamo, rinunciamo a essere noi stessi e ci accontentiamo di essere un profilo, invece di una persona.