Categorie
Consigli

Buon compleanno a te…caro partner!

Sorprendere la propria persona amata con una festa di compleanno è un punto a favore della coppia, che, in questi momenti, riscopre il sentimento che la tiene unita

I modi per sorprendere il proprio partner o per attirare l’attenzione di una persona cara sono tanti e svariati, capaci di suscitare un alt grado di entusiasmo. Ma questo sale ancor di più se si organizza una sorpresa nel giorno del loro compleanno.

Si sa, questo giorno è importante per tutti, anche per coloro che non lo ammettono; e renderlo speciale significa dare importanza a chi compie gli anni in quella data. Sebbene, però, proprio per il compleanno ci si più attenzioni, le sorprese sono sempre ben gradite. E così, c’è chi sceglie un’organizzazione spettacolare ed espansiva, e c’è, invece, chi preferisce la semplicità e, soprattutto, l‘intimità di coppia. In entrambi i casi, è importante rispettare i gusti e il volere del festeggiato, senza esagerare con le dosi.

Ciò che non guasta mai in questi casi è una cenetta romantica, ancor meglio se casalinga e fai da te, utile a creare un’adeguata atmosfera romantica e a rompere il ghiaccio. Qualora il partner non desideri tanta intimità, bisogna rimboccarsi le maniche per organizzargli un festino che lo lasci a bocca aperta. Spesso, però, il tempo e il budget non aiutano e, dunque, ci si concentri su qualcosa di facile ma esplosivo. Possono essere d’aiuto allora i consigli dei migliori amici del festeggiato, che, nella maggior parte delle volte, sono informati sui suoi desideri e possono, quindi, dare una mano. A questo punto, si cercherà di soddisfare il partner comprando ciò che vorrebbe possedere o, qualora non fosse possibile questo, acquistando qualcosa che assomigli a quello. Durante la festa, si anticipi il proprio dono con un video che contenga tutti i momenti più significativi trascorsi insieme.

Un trucchetto torna utile a preparare il partner al grande evento: sviare le sue aspettative. Se, infatti, si dirige la sua attenzione verso un’idea opposta a quella reale, il suo stupore nel giorno del compleanno sarà ai massimi livelli. Eccezioni a parte, visto che non tutti gradiscono tanto sfarzo, nei casi comuni, il piano avrà successo. Attenzione, però, il progetto non deve deviare l’attenzione dell’organizzatore dallo scopo principale, che resta, in ogni caso, un gesto speciale per il proprio partner. Si, perché, proprio grazie ai piccoli gesti, una coppia riscopre, ogni giorno la voglia di stare insieme. Altro punto vantaggioso, sarà, l’organizzazione di un’altra piccola sorpresa post festa, che, inaspettata, potrà riservare agli amanti una passionale fine serata insieme.

Ai tempi odierni, organizzare una festa in poco tempo diveta sempre più facile. Ma ad arricchire l’evento sarà solo l’amore o il sentimento che si prova per l’altro. E voi come sorprendereste la vostra persona cara? Sbizzarritevi!